Cerotti anticellulite: come agiscono e quali sono i migliori in commercio

Molti cerotti anticellulite a base di ingredienti naturali sono preziosi nel combattere efficacemente gli inestetismi della cellulite. E' il caso anche dei cerotti The Cellulite Patch e dei cerotti Redu Patch, dei quali parleremo in modo più specifico.

I migliori patch anticellulite
The Cellulite Patch
Redu Patch

La cellulite è un problema estetico che, indipendentemente dall’età, dallo stile di vita e dalla struttura, fisica affligge la maggior parte delle donne; ma anche diversi uomini.

Ancorché il fatto, di seguire un’alimentazione corretta ed equilibrata, di limitare il fumo il caffè e l’alcol, e di svolgere una regolare attività fisica, siano comportamenti che favoriscono la circolazione e l’ossigenazione dei tessuti e che riducono la ritenzione dei liquidi, la cellulite sembra colpire indifferentemente anche chi segue una dieta naturale, pratica uno sport e non ha dei problemi di sovrappeso.

I cerotti anticellulite

I cerotti anticellulite

Tra i numerosi prodotti per trattare questo disagio che attualmente sono sul mercato, i cerotti anticellulite di nuova generazione costituiscono un modo nuovo pratico ed efficace – se viene seguito con assiduità e viene abbinato ad un corretto stile di vita – che può risultare di grande aiuto nel contrastare e nel prevenire questo fastidioso problema.

Se poi sono qualità, i cerotti anticellulite possono essere sono molto efficaci e semplici da utilizzare: basta semplicemente attaccarli sulla zona interessata.

Quando sono fatti con delle sostanze del tutto naturali, si norma non hanno controindicazioni e non hanno effetti collaterali. Ci danno inoltre una sensazione di calore piuttosto gradevole.

Tuttavia, come avviene con ogni altro prodotto dimagrante e con tutti gli integratori alimentari, è opportuno controllare quali sono i loro ingredienti, in modo da escludere eventualmente la possibilità (relativamente ai soggetti particolarmente sensibili ad alcuni di questi) di fenomeni di allergia e sensibilizzazione.

Come agiscono

In che modo agiscono i cerotti anticellulite

I cerotti per contrastare la cellulite funzionano allo stesso modo di ogni altri prodotto che agisca per via transdermica, ovvero rilasciando lentamente nell’organismo i principi attivi contenuti nel prodotto stesso.

A questa loro azione si aggiunge, come detto, il loro naturale effetto termogenico che riscalda leggermente la parte delle pelle sulla quale cui vengono applicati, contribuendo così a drenare i liquidi ed a rimuovere lo strato di grasso sottocutaneo.

Quindi, combinato con le sostanze contenute nel cerotto, l’effetto drenante prodotto dal riscaldamento epidermico, svolge un’effetto mirato contro le formazioni locali di cellulite, i depositi di grasso e la ritenzione di liquidi.

Alcuni tra i migliori cerotti anticelluite

Alcuni tra i migliori cerotti anticelluite oggi in commercio

Passiamo ora ad analizzare in dettaglio, quali sono le qualità e le specifiche caratteristiche di due cerotti che ci sembrano particolarmente interessanti: il cerotto The Cellulite Patch, ed il cerotto Redu Patch.

Il cerotto anticellulite The Cellulite Patch™

I cerotti anticellulite The Cellulite Patch rappresentano una preziosa ed importante novità per chiunque desideri combattere efficacemente gli inestetismi causati dalla della cellulite con un prodotto all’avanguardia e naturale.

Questi cerotti, grazie ad una formulazione esclusiva a base di ingredienti naturali e privi di controindicazioni, svolgono un’intensa azione drenante e tonificante, levigano la cute, contribuiscono a sciogliere i depositi di grasso da fianchi e cosce, e riescono ad agire in profondità, donando al fisico una pelle morbida e compatta.

Se utilizzati con regolarità ed attenendosi a delle semplici istruzioni, i cerotti anticellulite The Cellulite Patch, avranno come risultato una visibile diminuzione del caratteristico effetto a buccia d’arancia che accompagna i depositi di cellulite.

The Cellulite Patch™: alga fucus, dandelion e garcinia contro la cellulite

L’azione anticellulite levigante e tonificante dei cerotti The Cellulite Patch è legata ai suoi dei principi attivi esclusivamente naturali, e in particolare a tre elementi di comprovata efficacia nel contrastare i problemi di peso, di ritenzione idrica e della formazione dei depositi di grasso, che sono: l’alga fucus; il dandelion; la garcina Cambogia.

  • L’alga fucus. L’alga fucus vesiculosus è conosciuta, oltre che solo come alga fucus anche con molti altri nomi, ma sopratutto come alga bruna. Si tratta di una preziosa alga marina, nota da tempo per i suoi benefici effetti di stimolazione del metabolismo. Unita ad una dieta ipocalorica, equilibrata e controllata, gli estratti di alga fucus riescono a favorire con successo la riduzione di peso, con benefici effetti anche sulla cellulite.
  • Il dandelion (il dente di leone). Il dente di leone è un fiore, il cui nome scientifico è taraxacum, un grande genere di piante da fiore nella famiglia delle Asteraceae. Nella fitoterapia californiana, il dandelion è l’essenza del tarassaco, il noto fiore spontaneo dal colore giallo intenso, il cui effetto è quello di svolgere una benefica azione diuretica e depurativa, e di contribuire a mantenere in perfette efficienza fegato e reni.
  • La garcinia Cambogia. Il terzo ingrediente che costituisce la base della formula dei cerotti The Cellulite Patch , è la garcinia Cambogia, una pianta utilizzata da molti anni -per la sua capacità di ridurre la fame senza provocare degli squilibri ormonali – nella preparazione di integratori alimentari dimagranti.

The Cellulite Patch™: un prodotto naturale, sicuro ed efficace

I cerotti anticellulite The Cellulite Patch  hanno il vantaggio di avere degli ingredienti esclusivamente naturali privi di controindicazioni, tanto da poter essere utilizzati tranquillamente dai giovani e dagli adulti.

Come ogni altro cerotto transdermico, devono essere applicati sulla pelle perfettamente detersa e asciutta, nella zona del corpo preferita, ma con l’accortezza di cambiare -da una volta all’altra- la zona per evitare eventuali possibili fenomeni di irritazione.

L’azione del prodotto è a lento rilascio, e dura per 24 ore: va da sé che per garantire un risultato migliore è necessario che il cerotto venga applicato in modo tale da essere completamente a contatto con la pelle.

La confezione di cerotti The Cellulite Patch contiene 30 cerotti, ed è utile per un ciclo di trattamento della durata di un mese.

The Cellulite Patch™: un prodotto innovativo e sicuro

L’assenza di prodotti chimici, di estratti ormonali o altre sostanze che potrebbero causare degli effetti collaterali, rende i cerotti The Cellulite Patch ideali e praticamente privi di controindicazioni.

Comunque, in caso di gravidanza e nel periodo dell’allattamento al seno, è necessario chiedere consiglio al proprio medico di fiducia.

Anche per i soggetti che soffrono di patologie croniche e seguono regolarmente una terapia farmacologica, si consiglia di richiedere il parere del medico curante prima di iniziare il trattamento con i cerotti The Cellulite Patch.

The Cellulite Patch™: un modo per contrastare la cellulite

L’uso continuato, a cicli periodici, dei cerotti The Cellulite Patch, unito ad uno stile di vita equilibrato e ad un’alimentazione ricca di prodotti freschi e naturali, comporta un’ effetto drenante dei tessuti, evita il ristagno dei liquidi, favorisce lo scioglimento del grasso sottucutaneo, e rende la pelle ed i tessuti morbidi e levigati.

Utilizzando il cerotto transdermico anticellulite The Cellulite Patch regolarmente, i risultati saranno presto visibili.

Occorre però considerare anche che le risposte dell’organismo nei confronti di questo come di ogni prodotto è soggettiva, e i tempi necessari perché i principii attivi possano agire sono variabili da una persona all’altra.

Il cerotto anticellulite Redu Patch

Il Redu Patch , il cerotto anticellulite alla aloe vera biologica di AloeMirinda –della spagnola Ejove – è un cerotto transdermico.

I suoi ingredienti naturali hanno un alto grado di assorbimento cutaneo.

Ciò facilita l’eliminazione dei depositi di grasso in eccesso, ed anche del fluido extracellulare, contribuendo ad eliminare la flaccidità cutanea con un conseguente sorprendente effetto levigante della pelle.

Redu Patch: un prodotto sicuro (quasi) per tutti

Una volta che vengono seguite le semplici istruzioni che vengono date, Redu Patch la sua applicazione è assolutamente sicura: può essere applicato sul addome, sui glutei, nei fianchi, o sulle spalle.

Non è invece raccomandato per l’uso di questi cerotti da parte:

  • delle donne in gravidanza,
  • delle donne durante il perido d’allattamento,
  • delle le persone che soffrono di diabete mellito,
  • di coloro i quali soffrono di ipertensione,
  • delle persone che soffrono di malattie della tiroide,
  • dei minori 18 anni.

Perciò, se sei una persona allergica a uno degli ingredienti contenuti nel Redu Patch (laminaria, caffeina, vitamina C, E, lavanda, chitina), o se comunque soffri di allergie, dovresti provare questo cerotto per qualche ora in modo da assicurarti che non ti provochi delle reazioni indesiderate.

Se questa prova ha esito negativo, cioè se non si nota alcuna reazione allergica, allora puoi procedere con l’applicazione secondo le indicazioni riportate sulla sua confezione.

Redu Patch: come utilizzare questo cerotto

Ogni cerotto Redu Patch è stato fatto per essere utilizzato personalmente, una sola volta e in modo esclusivo. Non è consigliabile utilizzare contemporaneamente due o più cerotti.

Dopo 24 – 72 ore  si consiglia di sostituirlo Redu Patch, cambiando la posizione dell’applicazione del cerotto in modo da evitare l’irritazione della pelle.

Secondo quando dichiarato dal produttore, l’applicazione non deve essere inferiore a 18 giorni.

Ovviamente anche questo cerotto anticellulite Redu Patch deve essere applicato sulla pelle pulita ed asciutta.

Potresti essere interessato anche a:

Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci iscrivendoti alla nostra newsletter, oppure puoi anche seguirci su Facebook.

Questo articolo di Elisa è stato pubblicato in data 4 agosto 2018 e aggiornato in data 7 agosto 2018.

Altri prodotti che potrebbero interessarti

Sei pregato di leggere attentamente il disclamer medico  e l'informativa sulle affiliazioni.

Contenuti corrispondenti

Link pubblicitario