Collirio antistaminico

Soffri  di disturbi allergici che interessano anche i tuoi occhi e per liberarti di quei fastidiosi sintomi portati dall’allergia, non vuoi attendere a lungo che il farmaco antistaminico faccia il suo effetto o preferisci non prendere dei farmaci che non sei sicuro si adattino al tuo caso? Cerchiamo allora di fare il punto.

collirio antistaminico

I colliri antistaminici sono delle soluzioni antiallergiche specificatamente formulate per decongestionare la mucosa oculare. Sono indicati in tutti casi in cui l’allergia rende gli occhi ipersensibili alla luce, lacrimanti e fastidiosi.

Il collirio antistaminico agisce diminuendo i livelli di stamine nei tessuti dell’occhio, dando così un temporaneo sollievo nei casi di allergia lieve. Esistono anche dei colliri conto gli occhi arrossati, che sono destinati a combattere i disturbi agli occhi di diverso genere.

Anche se questi ultimi possono essere efficaci,  è consigliabile evitarli in quanto sono generalmente indicati per risolvere dei problemi transitori. In ogni caso, anche se i colliri antistaminici possono essere acquistati senza prescrizione medica, se soffri di allergia dovresti prima di usare un collirio, consultare il tuo medico curante.

E se i sintomi dell’allergia dovessero permanere nonostante l’uso del collirio antistaminico, comunque dovresti consultare un medico, in quanto il problema potrebbe essere dovuto ad altro e, quindi, potrebbe richiedere un diverso trattamento.

La congiuntivite allergica

La maggior parte delle persone che soffrono di allergie agli occhi presentano alcuni sintomi, quali l’arrossamento, irritazioni e qualche gonfiore. Altre persone possono tuttavia sviluppare una congiuntivite allergica. La congiuntivite un’infiammazione della parte bianca dell’occhio e della palpebra. La congiuntivite allergica – che si potrebbe presentare come una come congiuntivite virale o come batterica – non è contagiosa. Quando si sviluppa, la congiuntivite allergica si presenta su entrambi gli occhi.

I colliri antistaminici in genere sono utili anche per trattare la congiuntivite allergica, ma potrebbe essere necessario abbinarli a dei farmaci da assumere per via orale, come il Benadryl, ma questo solo su raccomandazione del tuo medico.

In caso d’infiammazione agli occhi con i sintomi che persistono o che peggiorano, il rischio è di sviluppare infezioni, per effetto dello sfregamento involontario degli occhi, con conseguente diffusione di batteri negli stessi occhi. In questo caso, i rischi possono essere anche molto seri.

Tipi di collirio, e colliri per allergie

I colliri. I colliri sono dei farmaci o dei preparati naturali, da mettere nell’occhio in gocce. Il miglior collirio per le tue esigenze, dipende innanzitutto dalla causa scatenante i tuoi problemi. In secondo luogo, è necessario  che trovi il collirio più indicato a trattare i sintomi che stai vivendo.  Per questa ragione, la maggior parte delle persone che hanno bisogno di un collirio passano molto tempo a provare i vari prodotti disponibili in farmacia cercando quello «migliore».

Esisistono molti tipi di collirio e tra questi ricordiamo i colliri antistaminici utili alla cura curare allergie stagionali ed altre reazioni allergiche, i colliri antibiotici o antivirali che contengono i relativi principi attivi che sono utili nel caso di infezioni batteriche o virali (la congiuntivite, ad esempio), altri colliri, specifici per trattare altri problemi oculari.

I colliri antistaminici. I colliri antistaminici alleviano i disturbi dovuti all’istamina, quando questa diventa la causa dei disturbi classici dell’allergia: naso che cola, starnuti, pruriti. I colliri antistaminici sono dei medicinali da banco che si possono acquistare anche senza prescrizione medica. Vanno però sempre usati correttamente.

Sfortunatamente, lo stesso discorso fatto sulla ricerca del collirio  “migliore”, vale  anche per il collirio antistaminico. Questo è il motivo per cui, fino che non trovi una marca ed un prodotto che funziona nel tuo caso, puoi prendere in considerazione di mettere degli impacchi freddi o caldi sui tuoi occhi, e di utilizzare delle lacrime artificiali che possano compensare la mancanza delle lacrime svolgendo la loro funzione lubrificante. E comunque vanno possibilmente evitare tutte quelle le situazioni che scatenano le allergie.

Poi devi anche sapere che se anche quanto trovi un collirio antistaminico che funziona, questo potrebbe funzionare solo parzialmente ovvero non essere in grado di combattere tutti i sintomi. Alcuni prodotti, ad esempio, sono in grado di ridurre il prurito agli occhi, ma non di togliere l’arrossamento.

Altri fanno il contrario. Atri colliri sono in grado di agire rapidamente ma di dare poco sollievo, mentre altri  ancora forniscono sollievo a lungo termine, ma necessitano di un certo periodo di tempo per iniziare a lavorare.

I migliori colliri antistaminici

Senza perderci in altri discorsi,  ora puoi andare a scoprire alcuni tra i migliori colliri antistaminici, che la nostra redazione ha selezionato, che puoi direttamente comprare online.

Imidazyl Antistaminico Collirio 10 Flaconi Monodose 0,5 Ml
Venduto da farmanove a 4,85 € Vedi offerta
Imidazyl Antistaminico Collirio 10 Ml
Venduto da farmanove a 3,90 € Vedi offerta
Recordati Imidazyl Antistaminico Collirio 1 flacone 10ml
Venduto da superfarma a 3,20 € Vedi offerta
Approfondimenti