Come dimagrire la pancia e i fianchi velocemente

Sei stanca di seguire una dieta che ti porta scarsi o nessun beneficio?  Vuoi sapere qual è il “segreto” per dimagrire la pancia e i fianchi velocemente?  Continua a leggere questo articolo, e ti spiegherò come fare per snellire pancia e fianchi in modo efficace.

Prima di tutto devi aver ben chiaro che seguire una dieta non vuol dire restare in una condizione di digiuno o di semi-digiuno. Infatti una dieta è un regime alimentare,  una modalità non necessariamente privativa del cibo, che si segue per variare il peso corporeo o per attenersi a determinate prescrizioni, anche terapeutiche.  Però non tutti sanno che se non viene combinata con un’adeguata attività d’allenamento fisico, una dieta ancorché ben bilanciata, non porta a grandi risultati.

Certamente mangiare tanta frutta e tanta verdura fa molto bene al corpo e per la salute in generale, ma se, malgrado tutti i tuoi sforzi e tutte le tue buone abitudini alimentarti non riesci a perdere i chili di troppo, allora vuol dire che a te non basta la sola dieta. Infatti una equilibrata buona dieta dimagrante può far bruciare un buon quantitativo di grassi, ma se non viene accompagnata dagli esercizi fisici giusti, è praticamente impossibile riuscire a snellire quei punti dove il grasso tende ad accumularsi e a non andarsene più.

Non occorre passare ore e ore sulla cyclette (tanto per fare un esempio) per dimagrire la pancia e i fianchi velocemente: un simile tipo di esercizio cardio – lento e ripetitivo – ti fa sicuramente bruciare tante calorie, ma purtroppo non ti porta a far dimagrire zone precise del tuo corpo.

Non è la soluzione ideale neppure quella di fare tanti esercizi addominali, neppure tanti fino al punto di non riuscire più a stare in piedi dal dolore: in questo caso, infatti gli esercizi si focalizzano solo e unicamente sulla fascia addominale stretta, e non riescono a mettere in moto i muscoli dei fianchi (ovvero i cosiddetti obliqui), né il muscolo traverso dell’addome.

muscolo-traverso

Se il tuo obiettivo principale è quello di far dimagrire la pancia ed i fianchi, hai bisogno di fare un giusto mix di esercizi fisici: degli esercizi che ti costringano ad adoperare quei muscoli che portano ad una accelerazione del tuo metabolismo, e degli esercizi che siano in grado di rafforzare sopratutto i muscoli giusti. In questo modo comincerai a vedere effetti visibili sui fianchi e sulla pancia.

Attrezzatura necessaria per gli esercizi per dimagrire pancia e fianchi

Come vedrai di seguito, non ti servono molti attrezzi per eseguire degli esercizi per dimagrire la pancia e i fianchi velocemente: un tappettino yoga, una palla medica ed un una corda per saltare, tanto per intenderci.  Sono sicura che già li hai già a casa, altrimenti acquistali subito e vedrai che quei pochi euro che spenderai per acquistarli saranno uno degli investimenti migliori che, in assoluto, potrai fare per la tua silhouette e per la tua linea.

Top ten degli esercizi più efficaci per dimagrire la pancia ed i fianchi

Tra i tanti possibili esercizi utili ad “appiattire” la pancia ed a modellare i fianchi. Abbiamo selezionato dieci tra gli esercizi che riteniamo i più efficaci.

Il salto con la corda – Chi l’avrebbe mai detto: un’esercizio così semplice con effetti così grandi!  Saltare con la corda è l’esercizio ideale per dimagrire: permette di tonificare i muscoli delle gambe e consente di accelerare il metabolismo.

Ti illustro un’utile esercizio con la corda, che puoi mettere in pratica anche tu da sola.  Ma per prima cosa, voglio avvertirti che sono importanti le pause previste in questo esercizio, e che se vuoi vedere dei risultati il più velocemente possibile, é essenziale che tu le rispetti con attenzione.

  1. Salta la corda il più velocemente possibile per 40 secondi.
  2. Fai una breve pausa di 15 secondi.
  3. Ripeti quanto indicato al punto 1 ed il punto 2 per 5 volte e, quindi, fai una pausa più lunga di un minuto.

Questo è un’esercizio veloce, che andrebbe ripetuto più e più volte, ma non meno di 2-3 volte.  E’ possibile vedere un qualche effetto anche in tempi davvero brevi. Non solo quanto a calorie bruciate, ma anche quanto all’effettivo giovamento per dimagrire pancia e fianchi velocemente.

Lo ski twist – Ne hai mai sentito parlare? E’ un’altro esercizio facilissimo e – per attuarlo – non hai bisogno nemmeno di strumenti o attrezzatura:  si tratta praticamente di fare un semplice salto in aria ruotando su te stessa per mettere in moto i muscoli centrali della vita. Il bello di questo esercizio, è che puoi farlo in camera tua, per una decina di minuti, senza nemmeno dover andare in palestra.

La spinta dell’anca – Non sarebbe un vero “mix  di esercizi femminile” per lo snellimento dei fianchi, quel programma che non contenesse anche un qualche esercizio da fare per movimentare le anche. La spinta e il movimento dei glutei sono fondamentali nel mettere in moto anche i muscoli del fondo schiena e della vita bassa. Eseguire questo esercizio é un’ottimo modo per snellire le curve.

Lo squat trust (detto anche burpees) –  Questo è un tipo di esercizio che va molto di moda negli Stati Uniti. Se non lo hai ancora fatto, non sai cosa ti sei persa, perché è un tipo di esercizio a corpo libero davvero fenomenale per quanto riguarda la tonificazione dei muscoli. Per lavorare su tutti i muscoli più importanti e per bruciare così il triplo delle calorie, questo esercizio mette insieme in una sequenza ravvicinata, di flessioni, di piegamenti e di salti. E un’esercizio che abitualmente  viene fatto anche dai militari, dai culturisti e  -in pratica –  anche da atleti di tutte le discipline, nella loro routine quotidiana. Puoi quindi comprendere quanto possa essere efficace.

Gli addominali obliqui – Ovvero un doppio allenamento in un colpo solo. Alternando un piegamento del ginocchio e una torsione del tronco, è possibile generare il giusto slancio che moltiplica gli effetti di un classico esercizio cardio. Per bruciare le calorie e per tonificare gli addominali, questo è l’esercizio  giusto che fa per te. Infatti, non esiste un’altro esercizio di base che riesca, allo stesso tempo, a coinvolgere i muscoli principali della parte superiore e della parte inferiore del corpo.

La posizione yoga del gatto – E’ vero, questo tipo di esercizio ha un nome orribile, ma non per questo dovresti abbandonarlo, anche se molti non lo considerano nemmeno un vero e proprio esercizio  – ma su questo sbagliano – perché, nella sua semplicità, dà una grossa mano a raggiungere l’obiettivo di dimagrire pancia e fianchi. Per eseguire correttamente questo esercizio, bisogna inginocchiarsi a carponi ed espirare completamente. Con questa semplice posizione si è in grado di contrarre gli addominali. Ricordati di mantenere questa posizione per almeno 10 secondi, mantenendo una posizione neutrale per la schiena e il collo. Poi ripeti il movimento per una decina di volte.

La candela – Non ti ricordi di aver già  fatto questo esercizio quando eri bambina? Allora non lo sapevi, ma si tratta di una posizione utilissima che richiede una grande flessibilità dei fianchi e dei muscoli posteriori della coscia. Per farla correttamente devi semplicemente formare una L, con la schiena appoggiata a terra e sollevando in aria le gambe fino a quando i piedi non si trovano direttamente sopra i fianchi.

Da questa posizione, devi poi cercare di sollevare il bacino da terra più che puoi, spingendo i piedi verso il soffitto. Per avere un risultato migliore assicurati sempre che questo movimento venga fatto in maniera pulita, cioè senza ondeggiamenti o flessione delle gambe.

Le flessioni laterali – Questo è un esercizio ottimo per gli addominali, che impegna in particolare gli obliqui interni ed esterni. Questo tipo di esercizio è molto migliore per una donna rispetto a quello del sollevamento di pesi, perché aiuta a mantenere una forma “a clessidra” piuttosto che a determinare un sovrasviluppo di alcuni muscoli, sovrasviluppo che potrebbe far sembrare le forme più tondeggianti.

Le flessioni – Ecco l’esercizio più popolare in assoluto, e lo è per un motivo molto semplice: è l’esercizio più efficace. E’ inutile impegnarsi tanto in esercizi complicati che prevedono strani macchinari e costi equipaggiamenti, quando basta fare questi piegamenti in camera.

I piegamenti con la palla medica –  Come rendere migliori le “normali” flessioni?  Basta farle utilizzando la cosiddetta palla medica. Grazie al movimento altalenante che-  nel mentre si sta facendo una flessione – fornisce la palla andando avanti e indietro quando si sta sopra ad essa,  questo esercizio focalizza lo sforzo sugli addominali, sugli obliqui inferiori e sui muscoli della schiena, creando  in tal modo il mix perfetto per dimagrire la pancia e i fianchi contemporaneamente.

Per concludere

Come avrai  potuto notare, gli esercizi che ti ho proposto sono  egli esercizi di facile esecuzione,  che  puoi fare comodamente a casa tua,  senza spendere soldi e senza dover per forza andare in palestra.

Se farai questi esercizi regolarmente ogni settimana ti sarà possibile vedere in breve tempo un grande miglioramento quanto a dimagrire pancia e fianchi.

Approfondimenti