Le creme anticellulite efficaci

Molte creme anticellulite vengono presentate come efficaci nell’eliminare questo fastidioso inestetismo. La verità, tuttavia, è che molti di questi trattamenti non sono più efficaci di una qualsiasi crema idratante. Certo, possono far diventare la superficie della tua pelle più o meno soda o più o meno liscia, ma molto spesso non affrontano il problema alla radice, ovvero quello dei depositi di grasso che portano alla formazione della cellulite.

cellulite creme efficaci

Questo è il motivo per cui, prima di prendere in considerazione un qualsiasi trattamento, è importante conoscere quali sono i fattori che stanno alla base della cellulite, e quali sono i principali elementi che -i vari prodotti anticellulite- contengono, e quali sono i riscontri scientifici circa la loro efficacia.

Infatti non tutti i trattamenti sono uguali. Se vuoi trovarne uno che funzioni davvero, devi assicurarti che contenga gli ingredienti adatti ad inibire gli accumuli di cellule adipose che causano la cellulite.

[better-ads type=’banner’ banner=’33051′ ]

Elementi utili nel trattamento topico della cellulite

Tra gli ingredienti la cui utilità nel trattamento efficace della cellulite è stato scientificamente dimostrato c’é [1]:

  • la caffeina;
  • il retinolo (una delle diverse forme della vitamina A);
  • l’aminofillina (una sostanza derivata dalla teofillina la quale é presente in sostanze come il thè o il caffè;
  • l’estratto di alga bladderwrack (una varietà di alga ad alto contenuto di iodio).

Questi componenti sono efficaci anche nelle creme per il trattamento della cellulite. Vediamo più in dettaglio come agiscono.

la caffeina

Potrebbe sembrare strano, ma la caffeina estratta dal caffè, è uno dei rimedi più efficaci per combattere la comparsa della cellulite. Infatti, ogni crema anti-cellulite che abbia dei benefici provati, ha tra i suoi vari componenti  anche la caffeina. In virtù delle sue alle sue proprietà diuretiche, la caffeina combatte i segni della cellulite. Essendo un’alcaloide, stimola la degradazione del grasso che si è depositato sotto la cute. Essa inoltre è in grado di  incrementare il flusso sanguigno e quindi di rassodare la pelle liberandola dall’umidità superflua: anche se questo suo ultimo effetto è solo temporaneo, è tuttavia sufficiente per risolvere il problema dell’aspetto a buccia d’arancia della pelle dovuto alla cellulite. Anche gli shampoo  che sono più efficaci per la ricrescita dei capelli utilizzano la caffeina.

Rispetto al altre sostanze con simili caratteristiche,  la caffeina viene preferita nei prodotti cosmetici efficaci poiché essa penetra nella pelle molto più facilmente. Secondo una ricerca pubblicata dal US National Center for Biotechnology information, un’applicazione topica di creme contenenti nella loro formula il 3% di caffeina, hanno un’effetto evidente nella riduzione della cellulite, prevenendo l’eccessivo accumulo di grasso nelle cellule.[2]

il retinolo

Il retinolo è uno degli agenti rassodanti più comunemente utilizzati nelle creme anti-cellulite, cellulite che lo ricordiamo colpisce circa il 90% delle donne. Per capire come funziona il retinolo, occorre prima sapere che la cellulite è collegata alla ritenzione di fluidi, al grasso che si deposita, ad una circolazione debole.

Mentre la caffeina riduce la ritenzione idrica. migliora la circolazione ed attacca i cluster di cellule adipose, il reticolo favorisce l’aumento della produzione di collagene da parte del corpo. Ciò determina un’aspetto più giovane, idrata la pelle, e favorisce la rigenerazione cellulare.

l’aminofillina

L’aminofillina è un composto che viene sempre di più utilizzato nella formulazione delle creme anti-cellulite. Questa sostanza è tuttavia maggiormente conosciuta per il suo impegno negli inalatori per l’asma ed in altri farmaci. L’aminofillina ha l’effetto di rilassare i muscoli, dando  in tal modo un sollievo efficace ai pazienti affetti da attacchi d’asma, in cui i muscoli del petto subiscono una costrizione.

L’aminofillina è però anche un’antiossidante attivo e molto efficace nel disgregare i depositi di grasso che si sono accumulati sotto la pelle, i quali causano la comparsa della cellulite. Salvo che siano destinate al trattamento dell’asma, le preparazioni topiche contenenti aminofillina possono essere comprate senza prescrizione medica.

l’estratto di bladderwrack

La bladderwack è un tipo di alga che cresce sulle rocce immerse nelle fredde acque che circondano la costa del Nord America. Per lungo tempo, per la sua alta concentrazione di iodio, quest’alga è stata utilizzata come stimolante della ghiandola della tiroide. L’estratto di bladderwack è  anche noto per essere un rimedio efficace per la perdita di peso, a causa del suo alto contenuto di polisaccaridi e polifenoli, il che accelera il metabolismo corporeo. Questa sua capacità aiuta anche a liberarsi dalla cellulite, sebbene ciò dipenda in larga misura dall’abilità dell’estratto di eliminare l’accumulo di fluidi sotto la cute.

Alcune delle creme anticellulite che funzionano meglio

Tra tutte le creme che vengono presentate come efficaci nell’eliminare la cellulite, ci sembra di poter segnalare le seguenti.

Clarins Body Fit

Clarins Body Fit

La Clarins Body Fit contrasta l’effetto buccia d’arancia. Puoi spalmarti questo gel corpo solleticante e levigante su tutta la metà inferiore del tuo corpo e vestirti qualche minuto dopo – si asciuga super velocemente.

Skin Pharmacy Cellusculpt

Skin Pharmacy Cellusculpt

Si tratta di un siero tonificante e snellente. Una combinazione di caffeina ed estratto d’alghe per migliorare il metabolismo e levigare la pelle.

Perricone md plasma body

Perricone md plasma body

Perricone md plasma body e una crema per il corpo tonificante idratante. L’acido glicolico esfolia mentre l’acido ialuronico tonicizza e rassoda.

Talika Zero Stretch Mark

talika

La Zero Stretch Mark della Talika: peptidi potenti riparano l’elastina ed attivano la produzione di collageni . Ne serve solo una quantità minima.

Questo articolo, scritto per Segreti del benessere da , è stato pubblicato su questo sito il ed aggiornato il Nov 5, 2018.
Link pubblicitario

Ti potrebbero anche interessare i seguenti articoli...