Cuscino balance: come scegliere e usare la “mezza palla”

Un cuscino balance è molto versatile: lo si può usare per terra o su di una sedia. E' utile per lo yoga, il pilates, il fitness, o solo per migliorare la postura. In questo articolo prendiamo in considerazione alcuni dei cuscini balance in commercio per analizzarne le caratteristiche.

Il cuscino balance

Il cuscino balance – conosciuto anche col nome di cuscino stabilità, di «mezza palla», di cuscino per equilibrio o di cuscino propriocettivo – trova il suo utilizzo sia nelle palestre che nelle case e negli uffici.

Strutturalmente non è altro che un disco di gomma pieno d’aria, delle dimensioni di un pallone da calcio appiattito,abbastanza forte da sostenere il nostro peso quando vi ci sediamo o quando vi saliamo coi piedi sopra.

Ha la funzione di aiutarci a migliorare nostra “balance”, cioè la nostra capacità di percepire e quindi di adattare alle forze esterne i movimenti del nostro corpo.

Il principio che sta alla base dell’azione della persona che sta sopra il cuscino, e che gli viene “imposta” dal cuscino stesso, è il bilanciamento.
Infatti,

  • il cuscino si adatta continuamente alle nostre posizioni;
  • i nostri muscoli –  quelli del “core” (il core è quella regione del nostro corpo formata dal sistema stabilizzatore ed il sistema di movimento) in pasrticolare –  devono eseguire continuamente delle micro-correzioni ed aggiustamenti per permetterci di rimanere in equilibrio sul cuscino balance: e ciò li rende più flessibili, più dinamici e, in ultima analisi, li rafforza e li tonifica.

Molte sono le tipologie di cuscini balance che si trovano in commercio.

Per questa ragione é bene scegliere avendo una conoscenza di base circa i principi su cui si fondano alcuni degli esercizi che questo cuscino consente, in particolare degli esercizi propriocettivi.

Gli esercizi propriocettivi con il cuscino balance

La propriocezione (nota anche come cinestesia), come la definisce  Wikipedia,  è la «capacità di percepire e riconoscere la posizione del proprio corpo nello spazio e lo stato di contrazione dei propri muscoli, anche senza il supporto della vista.»

Gli ecercizi propriocettivi sono finalizzati a migliorare la nostra capacità di controllare la stabilità articolare ed i movimenti del proprio corpo attraverso la consapevolezza della posizione, e del movimento, delle articolazioni. Servono per ridurre i rischi di possibili cadute e, nell’allenamento, per migliorare l’equilibrio e quindi le performance.

In altre parole, hanno la funzione di aiutarci a migliorare il nostro balance, ovvero la nostra stabilità, ed appunto per aiutarci a raggiungere questo scopo che mentre  ci siamo seduti o ci siamo in piedi sopra, il cuscino balance ci «toglie» stabilità. In questo modo il nostro corpo è «costretto» a forzarsi, ad allenarsi a mantenere un’equilibrio dinamico.

Per saperne di più sulla propriocezione e sugli esercizi propriocettivi ti rimando a questo articolo.

Alcuni modelli selezionati dalla redazione

Dopo aver analizzato e testato svariati cuscini di diverse marche, abbiamo selezionato cinque prodotti che – a nostro parere – sono tra i migliori in relazione alle seguenti necessità/esigenze.

Prima di esaminarli singolarmente, eccoli a confronto nella seguente tabella.

NOSTRA CLASSIFICA 1 2 3 4 5
IMMAGINE VINCITORE CONFRONTO: cuscino equilibrio Premium 'Comfortable' di... Cuscino di seduta con pompa per il gonfiaggio incl. / diametro:... Tunturi 14Tusyo002 Cuscino Pilates, Unisex – Adulto, Turchese,... Cuscino per equilibrio e propriocettività (Grigio) + PDF workout... SISSEL 162030 Disco Multifunzione Per Allenamento, Unisex –...
VALUTAZIONE Ottima qualità, comfort e cura dei particolare. Il nostro cuscino preferito La migliore scelta “economica” Cuscino balance di Tunturi Cuscino per propriocettività di POWRX Disco Multifunzione per allenamento di Sissel
NOME Cuscino per equilibrio Premium “Comfortable” di Sportastisch Cuscino balance #DoYourFitness Cuscino balance di Tunturi

Cuscino per propriocettività di POWRX

Disco Multifunzione per allenamento di Sissel
LA NOSTRA OPINIONE

Ottimo per chi intenda fare i più disparati usi, dalla fisioterapia al all’uso sulla poltrona in ufficio.

Molto buono

“Cuscino di equilibrio di alta qualità ad un ragionevole rapporto prezzo / prestazioni”

Buono


Buono

Buono

“Buon valore per una schiena più rilassata a lungo termine”

TIPOLOGIA Cuscino a forma di sfera schiacciata Cuscino a forma di sfera schiacciata Cuscino a forma di sfera schiacciata Cuscino a forma di sfera schiacciata Cuscino a forma di sfera schiacciata
UTILIZZO RACCOMANDATO Ginnastica, allenamento della schiena, ginnastica in gravidanza,  esercizi di equilibrio da seduti, in piedi e da sdraiati. Ideale per lo yoga, pilates, fitness o semplicemente per migliorare la postura. Multifunzionale, per migliorare l’equilibrio, la coordinazione, la forza e la circolazione. A piedi nudi è adatto anche per il massaggio del piede e per disturbi venosi Allenamento fitness, aerobica, pilates, ginnastica, schiena e allenamento addominale e ginnastica di gravidanza Parte superiore e inferiore della schiena, gambe, bicipiti, busto e glutei
MATERIALE PVC PVC N/D Plastica Sintetico
DIMENSIONI E PESO Diametro 33 cm, peso: 800 grammi (dimensioni e peso del collo: 34,4 x 34 x 7,4 cm, 1200 grammi) Diametro 33 cm, peso: 998 grammi Diametro 33 cm, peso: 1,3 Kg Diametro 37 cm, peso: 5Kg Diametro 34 cm, peso: 998 grammi
SISTEMA DI AMMORTIZZAZIONE ad aria, adattabile individualmente alle tue esigenze. aria aria aria aria
COLORE grigio, nero, blue disponibile in dodici colorazioni diverse turchese grigio rosso e blue
VALIDO PER L’ALLENAMENTO DELLA SCHIENA
VANTAGGI Nella confezione è compreasa una pompa (a siringa) per il primo gonfiaggio

Il cuscino è venduto insieme ad un foglietto in cui sono illustrate 14 tipologie di esercizi

Ben imballato (ottimo anche un regalo)

Offerto con 3 anni di garanzia da parte del costruttore

Capacità di carico fino a 140 Kg

Spessore del materiale: ca. 6 mm

Ideale per prevenire il mal di schiena.

“Anti-Burst”, ovvero realizzato con tecnologia anti-scoppio

Superficie liscia da un lato, dentellata dal secondo.

Buon rapporto qualità / prezzo

Capacità fino a 150 Kg

Ampia base (ideale per chi ha piedi particolarmente grandi)

Venduto insieme ad un PDF per i workout

Adatto a diversi gruppi muscolari

La pompa manuale è inclusa

1 anno di garanzia del produttore

Diversi colori tra cui scegliere

Struttura superficiale di alta qualità

SVANTAGGI Ci sarebbe piaciuto vedere nella confezione un secondo ago (per la pompa) di scorta Diametro non adatto a persone con taglia di piedi superiore al 45 (qualora lo si utilizzi in piedi)

Difficile drenare l’aria

La pompa pare essere un po’ fragile

Alcuni cuscini pare abbiano problemi con la valvola di gonfiaggio La pompa non è inclusa nella confezione

Peso (5Kg)

All’inizio, sgradevole odore di plastica

La pompa non è inclusa nella confezione
PREZZO (aggiornamento: 2018-08-28 at 11:43) 24,95 € 18,99 € 17,99 € 30,90 €

1- Cuscino per equilibrio Premium “Comfortable” di Sportastisch

Questo è il nostro prodotto preferito tra quelli che abbiamo avuto occasione di provare ed è quello che usiamo regolarmente.

Resistente all’abrasione, delicato sulla pelle, privo di sostanze nocive e praticamente “indistruttibile”, il cuscino Sportastisch è inoltre dotato di due superfici d’appoggio diverse, per una diversa esperienza tattile durante l’utilizzo.

Alla consegna nella confenzione abbiamo trovato, come indicato nella pagina di vendita del prodotto:

  • il cuscino nero, come l’avevamo ordinato,
  • una pompa ed un ago per il gonfiaggio,
  • un foglietto illustrativo con le condizioni di garanzia e le indicazioni su come come contattare direttamente la Sportastisch in caso di dubbi o problemi con il prodotto,
  • una tabella con le illustrazioni di 14 workout eseguibili con il prodotto (in realtà gli esercizi eseguibili sono ben di più, ma questi sono un buon punto di partenza per chi non ha esperienza con questo tipo di attrezzo).

Cuscino per equilibrio Sportastisch

All’utilizzo, il cuscino Sportastisch si è dimostrato comodo, resistente (anche se utilizzato da persone pesanti) e facile da tenere pulito (la superficie è facilmente lavabile).

L’unico neo riscontrato, la siringa della pompa che era leggermente ostruita, ma con un semplice stuzzicandenti abbiamo sbloccato l’ostruzione.

Contrariamente a quanto qualcuno crede, una volta pompato il cuscino non si sgonfia con l’utilizzo o con il tempo (a meno che lo si desideri sgonfiare per regolare la pressione interna).

Il cuscino Sportastisch è venduto con tre anni di garanzia.

2 – Cuscino balance #DoYourFitness

cuscino balance

Cuscino balance con un diametro di 33 centimetri; disponibile in vari (12) colori; pesa circa 1 chilo e sopporta una carico fino a 140 Kg.

Per non scoppiare neppure se viene utilizzato impropriamente, è realizzato con una tecnologia “anti-burst”.

Le due superfici principali hanno diversi pattern, per poter meglio adattarsi alle diverse esigenze.

La sua superficie superiore è antiscivolo e resistente all’abrasione. Una volta gonfiato acquista uno spessore che va dai 5 ai 10 cm, a seconda della pressione di gonfiaggio. Lo spessore poi si riduce, ovviamente, a carico.

Il venditore lo consiglia per fare le seguenti attività fisiche: fitness, aerobica, pilates, ginnastica, allenamento della muscolatura dorsale e addominale e ginnastica pre-parto.

Può essere utilizzato in palestra, a casa, ed ufficio a seconda delle esigenze.

Ha in dotazione la pompa per il gonfiaggio. E’ un prodotto venduto ad un prezzo davvero competitivo.

Gli unici suoi nei paiono essere la pompa di gonfiaggio (forse un un po’ fragile, se non usata con cura) e qualche difficolta ad eseguire lo sgonfiaggio.

Come per il prodotto precedentemente recensito, ci piacerebbe se il produttore fornisse un ago di scorta, da usare in caso di rottura di quello di prima fornitura.

3 – Cuscino balance di Tunturi

cuscino balance

Cuscino balance multifunzionale, utilizzabile (nel caso lo si utilizzi stando in piedi) sia da scalzi che con i calzini, sia a casa che in palestra o in ufficio.

E’ dotato di una valvola a spillo per la regolazione della pressione e  di una pompa a mano per il gonfiaggio.

Quando è gonfiato, misura 33 cm di diametro. Pesa circa 1,3 chili.

4 – Cuscino per propriocettività di POWRX

cuscino balance
Un cuscino equilibrio,
  • che supporta anche il peso di persone fino a 150 chili,
  • che ha un diametro di ben 37 centimetri,
  • che è adatto ad una moltitudine di possibili posizioni e tipi di esercizio, anche quelli fisioterapici.

La sua superficie superiore è alveolata, e ciò per massaggiare la zona di contatto e per evitare lo scivolamento.

Non è dotato di una pompa di gonfiaggio (che va quindi acquistata separatamente).

5 – Disco Multifunzione per allenamento di Sissel

cuscino per equilibrio

Disco a mezza palla adatto,

  • per i massaggi plantari,
  • per gli esercizi propriocettivi,
  • per attenuare e prevenire disturbi venosi.

Può anche essere usato per una seduta attiva e dinamica.

E’ dotato di una valvola ad ago per regolare la pressione. E’ disponibile in due colori (rosso e blu); misura 34 cm di diametro, e pesa circa 1 kg.

Non è venduto con la pompa di gonfiaggio, che va quindi acquistata separatamente. 

L’uso del cuscino balance

L’uso di un cuscino balance,

  • è alla portata di chiunque non soffra di particolari malattie o disturbi di salute;
  • non è impegantivo;
  • puo’ limitarsi a qualche minuto al giorno;
  • è economico;
  • è altamente benefico per mantenere i muscoli della schiena e del core tonici e flessibili;
  • è divertente e gradevole.

A differenza di quanto in molti pensano, il cuscino balance, anche quando viene utilizzato solo come seduta, va impiegato in modo intermittente, non continuo.

Ci si può, ad esempio, sedere sopra una trentina di minuti, poi toglierlo. Una o due ore dopo si può ripetere l’utilizzo per un’altra trentina di minuti.

Come stare in piedi sul cuscino balance

L’utilizzo base del cuscino balance in posizione eretta, è molto semplice: non devi far altro che salirci sopra e restare in piedi per una trentina di secondi, senza appoggiarti con le mani da nessuna parte.

All’inizio non è comodo è non è facile, ma pian piano vedrai che ti sarà sempre più semplice mantenere l’equilibrio.

Ciò ovviamente è un fatto positivo, ma col tempo potrebbe rendere l’esercizio troppo facile e poco utile per migliorare la tua condizione fisica.

Le varianti dell’esercizio base

Non appena ha preso confidenza con l’esercizio base puoi provare delle varianti. Puoi, ad esempio:

  • stare poggiato sul cuscino balance con entrambi i piedi, ed eseguire delle flessioni sulle gambe (guarda il video seguente al minuto 01:09)
  • stare in piedi sul cuscino balance solo su di un piede;
  • stare in piedi sul cuscino balance solo su di un piede, ed eseguire degli esercizi coordinati con il resto del corpo (guarda il video seguente al minuto 00:50);
  • stare in piedi sul cuscino balance solo su un piede, ed appoggiare l’altro piede sul pavimento avanti e quindi dietro (guarda il video seguente al minuto 01:24);
  • stare appoggiato sul cuscino balance con entrambi i piedi, ed eseguire degli esercizi con le braccia.

Altri esercizi col cuscino balance

Ci sono altri modi per utilizzare un cuscino balance, in combinazione coi normali esercizi a corpo libero.

Pensa ad un qualsiasi esercizio che già conosci, e inserisci il cuscino balance sotto le tue mani o sotto i tuoi piedi per rendere l’appoggio più instabile: la superficie instabile renderà più impegnativo l’esercizio che stai facendo, e «costringerà» un maggior numero di muscoli ad attivarsi.

Questo articolo, scritto per Segreti del benessere da , è stato pubblicato su questo sito il ed aggiornato il Nov 14, 2018.
Link pubblicitario

Ti potrebbero anche interessare i seguenti articoli...