Cuscino cervicale massaggiante

Ti sei mai sentito teso, dolorante, appesantito nella zona delle spalle? Magari ti sarà anche capitato di provare delle fastidiosissime sensazioni, quando non addirittura delle infiammazioni muscolari che partono dalla parte alta della schiena e vanno a provocarti addirittura dei forti mal di testa, causate da tensioni muscolari. Non c’è niente di peggio che essere costretti a convivere con dolori fissi alle spalle, al collo o alla testa. Anche le attività quotidiane più semplici come il guidare o lo stare alla scrivania, diventano faticose e dolorose quando i muscoli s’irrigidiscono e senti spasmi muscolari. Per non parlare poi dello sport che, quando si sta male si finisce per trascurarlo, con conseguenze negative sulla nostra salute.

cuscino massaggiante

Un mio consiglio: se soffri di questo tipo di problemi, ti consiglio di prendere in considerazione il cambio del cuscino e del materasso su cui solitamente dormi, magari prediligendo supporti in memory foam  in quanto sono in grado di supportare meglio le zone più sensibili del tuo corpo (e quindi di garantirti un maggior relax).

A parte ciò, anche lo stare seduti davanti al computer per lungo tempo, senza mai prendersi una pausa, causa spesso l’irrigidimento dei muscoli (uno dei tipici “dolori da ufficio moderni”). Anche il portare sacchetti della spesa pesanti, o il trasportare pacchi e bagagli pesanti può causare lo stesso tipo di problema. Ma per fortuna, oggi esistono tantissimi prodotti appositamente pensati proprio per alleviare questo fastidioso dolore.

Per migliorare la situazione, in molti casi un cuscino cervicale massaggiante elettrico è estremamente utile per alleviare lo stress ed i dolori nei muscoli. La prima sua azione azione benefica è di favorire la circolazione sanguigna. Già questa sola azione dovrebbe avere un’effetto positivo quasi immediato sul mal di testa collegato. Poi, i muscoli che si sono irrigiditi, vengono massaggiati dal cuscino per lenire il dolore. Ma il cuscino produce anche altra benefiche conseguenze:

  • accelera il recupero muscolare,
  • riduce la frequenza cardiaca,
  • migliora la flessibilità muscolare,
  • favorisce un riposo più confortevole e più rilassato.

I vantaggi dei cuscini cervicali massaggianti

Ecco quali sono i vantaggi che ha un cuscino massaggiante.

  • Primo –  Il fatto di potersi fare un massaggio a casa propria non è eguali. Certo, un cuscino massaggiante non sarà efficace quanto un massaggio eseguito da un buon terapeuta, però ha il vantaggio di poter essere utilizzato tra le quattro mura domestiche, quando ci fa più comodo.
  • Secondo- Con un cuscino cervicale massaggiante, è possibile raggiungere anche tutte quelle zone sensibili che difficilmente riusciamo a manipolare da soli quando cerchiamo di farci un automassaggio: come ad esempio, il retro della nuca ed i muscoli superiori della schiena.
  • Terzo- Si tratta di uno strumento al quale è possibile far ricorso in qualsiasi momento della giornata per un sollievo istantaneo: può essere portato appresso praticamente ovunque.
  • Quarto- Nella maggior parte dei modelli, è possibile regolare l’intensità e la velocità in relazione alle tue esigenze e spesso sono in grado di spegnersi automaticamente dopo il tempo-limite prefissato.
  • Quinto- Data la misura e il peso limitati, è uno strumento facilissimo da avere sempre con se. Al lavoro o in viaggio, sia che lo attivi mentre stai in piedi, sia che ti metta seduto o sdraiato per un miglior rilassamento, le sue prestazioni saranno in grado di soddisfarti.

Caratteristiche e funzioni dei cuscini

Ecco quali sono le principali caratteristiche e funzioni di un cuscino cervicale massaggiante:

  • variabili livelli di velocità e di intensità utili personalizzarlo in relazione alle tue esigenze;
  • modalità diverse di impiego per rimuovere il dolore dalle spalle e dal collo;
  • imbottiture per un migliore il rilassamento ed il confort;
  • cavo d’alimentazione ed adattatore per l’auto;
  • pannello di controllo per indirizzare la sua azione su determinati nodi di stress;
  • massaggio adattabile alla zona ed al tipo di dolore: a rotazione o riscaldante.

Tipi di massaggio sono disponibili in un cuscino cervicale massaggiante

Ci sono tanti tipi di cuscini cervicali massaggianti. Non tutti agiscono allo stesso modo, in quanto possono essere predisposti per eseguire diversi tipi di massaggio che – schematicamente, per comodità – distinguiamo nel modo seguente.

  • Massaggio shiatsu – Si basa  su una metodologia di massaggio di origine giapponese, che viene praticata utilizzando i pollici, le palme delle mani, e anche i gomiti. Questo tipo di massaggio  prodotto dal cuscino cervicale serve ad aumentare la circolazione sanguigna nelle zone del collo e della parte alta della schiena, soprattutto attorno alle spalle. Non per niente, infatti, i punti di pressione giapponesi sono noti per guarire il corpo. Alcuni soggetti si lamentano che questo tipo di massaggio produca a volte una sensazione di disagio, perché troppo invasivo: ma per avere un buon risultato bisogna necessariamente passare anche da una fase di leggero bruciore iniziale.
  • Massaggio a vibrazione – La vibrazione stimola ed allenta i muscoli stretti intorno al collo e alle spalle,  ed i suoi benefici effetti arrivano automaticamente fino alla schiena. In genere, questo tipo di massaggiatore avvolge ed abbraccia tutto il collo, inclusa la sua parte posteriore, in modo che non appena viene a contatto con la pelle, i benefici terapeutici sono immediatamente percepiti tramite la sua vibrazione.
  • Massaggio a percussione – Si tratta di un tipo di massaggio intenso e profondo, normalmente consigliabile per le spalle. Ma anche per le gambe così da sciogliere eventuali nodi anche nei polpacci e nei muscoli posteriori della coscia. Per mettere in atto questo metodo di massaggio, all’interno dello strumento ci sono dei solenoidi (ovvero delle bobine di filo che convertono l’energia elettrica in moto)  che servono ad un massaggio a percussione profondo che trasporti l’energia per poi rilasciarla in maniera ripetuta.
  • Massaggio ad impasto;  E’ un tipo di massaggio  che il cuscino cervicale fa con un movimento ritmico di spremitura e di rilascio.
  • Massaggio a calore tramite raggi infrarossi – Questo tipo massaggio genera un calore che è, allo stesso tempo, rilassante ed utile ad alleviare il dolore e rilassare i muscoli rigidi. In genere è di tipo portatile, ed è formato da testine massaggianti rotanti e regolabili.

Se impiegato nella maniera giusta, un cuscino cervicale massaggiante può far sparire il dolore nel giro di poche ore: nei casi più ostici, nell’arco di qualche giorno. Se lo strumento è quello giusto per le tue esigenze, allora puoi da subito cominciare a risparmiare il tempo e i soldi che altrimenti dovresti spendere per recarti nel centro benessere o da un terapeuta.

I migliori cuscini massaggianti

Eccoti una una selezione di  cuscini cervicali massaggianti tra i più interessanti per caratteristiche e prezzi.

Per concludere

l cuscino cervicale massaggiante, è il dispositivo ideale per rilassarsi e per provare piacere nel mentre rimuove l’irrigidimento dei muscoli.

Quando si passano tante ore fermi davanti al computer è una buona abitudine quella di riservarsi qualche momento per rilassarsi. Questi  massaggiatori servono proprio per rilassare la muscolatura, per eliminare l’insorgere del dolore nel collo e nelle spalle e, allo stesso tempo, per favorire una sana pausa nel ritmo frenetico della vita di ogni giorno.

I tipi di massaggio prima evidenziati rappresentano tutte delle ottime opzioni a tale scopo. Il mio consiglio è di cercare un dispositivo che consenta di usufruire di tutte queste modalità, per avere il massimo del piacere con il minimo dello sforzo.

I commenti sono chiusi.