Come dimagrire le gambe

Ci sono molti metodi per sapere se si hanno delle gambe “in forma”: alcune per esempio, preferiscono misurare il divario tra una gamba e l’altra; altre pensano che occorra vedere come ci si sente dopo una bella corsa su per le scale. In realtà, non c’è un vero e proprio criterio di misura accurato e valido per tutti, per stabilire se le proprie gambe sono magre al punto giusto.

E’ però anche normale che ogni donna voglia sentirsi a proprio agio anche nei propri punti più delicati: Non c’è niente di male nel volere un corpo più snello o delle gambe più sode.

Se sei alla ricerca di esercizi per dimagrire le gambe sei arrivata sulla pagina che cercavi. Gli esercizi e i metodi che ti vengono proposti  da tutte le parti per aiutarti ad assottigliare le gambe sono tanti, ma poi funzionano tutti allo stesso modo? Andiamo a scoprirlo!

Come dimagrire le gambe

E’ fondamentale sviluppare una “routine” di allenamenti

Le gambe che hai sempre sognato,  di certo non non le ottieni solo dopo aver fatto un paio di giorni di allenamento, ma piuttosto le ottieni con un’impegno costante e persistente. Per raggiungere l’obiettivo di avere un corpo tonico e, quindi, anche delle gambe toniche, occorre  che ti crei una routine regolare, un’abitudine costante di esercizi fisici, di allenamenti, o di altre varie attività fisiche.

Nel caso fosse di tuo interesse, abbiamo preparato per te un programma di routine -molto semplice- d’allenamento allo scopo di arrivare ad avere delle gambe più magre:

  1. incomincia con con 5 -10 minuti di cammino per riscaldare i muscoli;
  2. dopo aver camminato, fai qualche esercizio di stretching per allungare i muscoli;
  3. è arrivato quindi il momento di aumentare la velocità: fai una decina di minuti di jogging, oppure sostituisci questo esercizio con sette minuti di salto con la corda;
  4. fermati, e dai qualche calcio all’indietro, se riesci anche fino a toccarti il sedere con la pianta del piede;
  5. ora è il momento di fare il contrario: corri  rimanendo sul posto ed alzando le ginocchia il più in alto che puoi;
  6. a questo punto dell’esercizio, il tuo battito cardiaco dovrebbe essere bello energico; perciò dedica cinque minuti ad una di passeggiata per farlo tornare al ritmo normale di sempre;
  7. termina l’allenamento con altri esercizi di stretching per addolcire i muscoli;
  8. alla fine, ricordati di bere tanta acqua per rimanere sempre ben idratata.

Allenamenti da fare a casa per dimagrire le gambe

Per raggiungere il tuo obiettivo di dimagrire le gambe, esistono numerosi esercizi che potrai facilmente svolgere comodamente, anche a casa tua  senza perdite di tempo per andare in palestra. Puoi, ad esempio,

  1. andare in bicicletta/allenarti con una cyclette:  la cyclette è lo strumento più efficace per bruciare i  grassi, e per tonificare la massa muscolare sulle cosce. Invece di muoverti sempre in macchina, prova ogni tanto a uscire con la bici: fa bene all’ambiente e fa bene anche a te!  Comunque- bici o cyclette – sapevi che per  ogni ora che si passa sulla cyclette si bruciano in media tra le 320 e le 450 calorie?
  2. fare pilates: il pilates è un programma di esercizi utile a sviluppare la flessibilità muscolare, è ideale per scolpire i muscoli ed anche per ridefinire le gambe. Se non hai mai fatto pilates, non devi per forza iscriverti ad un corso in palestra perché  puoi trovare su internet tanti modi per fare tutto ciò che ti serve a questo scopo.
  3. eseguire delle estensioni dell’anca: comincia  col procurarti un  morbido tappeto, come quelli per lo yoga o per il pilates.  Inginocchiati sul tappeto con i gomiti piegati verso il basso, appoggiati sul pavimento. Ora solleva del tutto una gamba in modo che si estenda completamente dietro il tuo corpo. Poi piega la gamba in dentro, e mantieni quella posizione per qualche minuto. Ripeti l’esercizio con l’altra gamba, e poi ricomincia da capo.

Come dimagrire le gambe con lo sport

  1. Il nuoto: si tratta come ben sai di uno sport per l’allenamento completo per il corpo. Fa bene praticamente a tutti i muscoli, sia di quelli della parte superiore che di quelli della parte inferiore. Senza contare che giova a rilassare la mente ed a ridurre lo stress quotidiano. E’ difficile dire a parole, quanto rappresenti un beneficio per l’intero corpo l’andare ogni settimana in piscina. Poi sapevi che un’ora di nuoto significa almeno 500 calorie perse? Se sei appassionata di nuoto, non limitarti a fare qualche vasca di stile libero, ma nuota con tutti quegli stili che ti fanno sentire più a tuo agio nell’acqua.
  2. Lo zumba: ecco una novità, uno sport che diventa di giorno in giorno sempre più popolare. Tutte le tue amiche l’hanno già provato? Cosa aspetti a iscriverti a un corso  anche tu? Lo zumba fa benissimo al corpo, e subito ti accorgerai che, da una bella sudata con lo zumba otterrai degli ottimi risultati in relazione al tuo obiettivo di dimagrire nei punti giusti.
  3. La corsa sul tapis roulant: molti pensano che correre sul tapis roulant sia noioso perché l’azione è ripetitiva. Ascoltando della musica e pensando a quanto faccia bene per i muscoli delle tue gambe, tu puoi non renderla tale. Sappi comunque che il camminare o il correre su di un tapis roulant, vuol dire mettere in moto i muscoli centrali della parte inferiore del corpo e che può portarti a bruciare fino a 500 calorie l’ora.

Che dieta seguire per avere gambe più magre

Dimagrire le gambe non è una cosa che si ottiene solo andando regolarmente in palestra oppure facendo qualche esercizio a casa. E’ fondamentale anche seguire una corretta dieta alimentare.  In fondo, quello che mangi, definisce il tuo corpo. Quindi, è bene porre una grande attenzione anche a questo fattore.

  1. Mangia più proteine e meno carboidrati. In particolare, dovresti dare la preferenza alle proteine magre, perché sono di grande aiuto per costruire i muscolo e tonificare le gambe.
  2. Mangia tanta frutta e tanta verdura. Lo dicono tutti ed in effetti è proprio vero: è fondamentale. I motivi sono tanti. Innanzitutto, si tratta di alimenti che fanno bene all’intero organismo e che hanno al loro interno tanta acqua. Ciò significa che la frutta e la verdura, non solo giovano alla pelle ed al corpo ad essere sempre idratati, ma ti rendono anche più sazia e non sentirai il bisogno di sgranocchiare altri snack fuori orario. Senza contare che la frutta e la verdura forniscono molti dei nutrienti essenziali di cui un corpo ha bisogno, inclusi minerali e vitamine.
  3. Bevi sempre tanta acqua. Se vuoi perdere qualche chilo, prendi l’abitudine di bere almeno 8 bicchieri d’acqua ogni giorno. Per incentivarti a far ciò, ti ricordo che l’acqua giova anche al tuo sistema immunitario e  che rende la tua pelle più bella e più liscia.

Per concludere

Se il tuo obiettivo è quello di dimagrire le gambe, prova a mettere in pratica questi esercizi e questi consigli. Tieni duro che i risultati si vedranno nel tempo, quindi sii costante.

Ricordati che anche gli esercizi per dimagrire le gambe vanno sempre attuati in abbinamento con una dieta sana e equilibrata: anche in questo caso è l’unione che fa la forza!

foto di copertina: flickr/Life  CC (BY-NC-ND) 

Approfondimenti