I benefici dell’allenamento col kettlebell

Illustriamo punto per punto, in modo sintetico ma esaustivo, tutti gli effetti benefici che è possibile ottenere dagli esercizi con un kettlebell.

Il kettlebell è un’attrezzo che viene utilizzato sia dagli sportivi professionisti in cerca di soluzioni per aumentare le loro prestazioni atletiche, sia dalle persone sedentarie che intendono rimettersi in forma e, col quale si possono fare diversi tipi di workout (allenamenti), alcuni dei quali possono essere alla portata di chiunque.

Anche allenarsi con dei manubri, bilancieri, palle mediche o con qualsiasi altro attrezzo da palestra, certamente può avere dei benefici. Tuttavia i kettlebell sembrano – ed in effetti sono – attrezzi diversi. Anche i benefici che si possono avere sono diversi.

In questo articolo te ne elencherò una serie. Sono sicuro che alla fine anche tu, se già non lo fai, non vedrai l’ora di incominciare un programma di workout con il kettlebell.

Non possiedi ancora un kettlebell? Poco male, sceglierlo ed acquistarlo è facilissimo, ed é davvero alla portata di tutti (in quest’altro articolo spiego come fare: kettlebell, quale comprare).

Ma andiamo subito al sodo, e vediamo a cosa possono servire utili gli esercizi che si possono fare con un kettlebell.

Con un kettlebell ci si esercita senza sentirsi un criceto in gabbia

A differenza dci quello che avviene con una cyclette o un tapis roulant, con i quali potresti sentirti come un criceto in gabbia, che corre e corre restando sempre allo stesso posto, allenandoti col kettlebell puoi fare degli esercizi cardio con dei movimenti meno ripetuti e meno monotoni.

Ti posso garantire che si tratta di un’attrezzo che non ti annoia e che ti farà battere forte il cuore. Ma entriamo più nello specifico.

kettlebell

Consente di fare degli allenamenti funzionali a tutto il corpo

Un’allenamento col kettlebell sviluppa le forza muscolare e la stabilità dinamica dai muscoli: da quelli della testa fino a quelli dei piedi.

Coinvolgendo più articolazioni e più gruppi muscolari, gli allenamenti funzionali che l’attrezzo ti consente allenano il nostro corpo a muoversi come un’unità coordinata.

Consentono di fare dei piegamenti, delle torsioni, delle spinte, dei sollevamenti, ecc. emulando il modo in cui il corpo si muove nella vita di tutti i giorni.

Inoltre, gli esercizi con i kettlebell attivano anche i muscoli stabilizzatori, che sono spesso sottoutilizzati quando si seguono i workout più tradizionali.

Aiuta a sviluppare la mobilità (flessibilità) muscolare

La mobilità articolare (flessibilità) non altro che la capacità di fare tutti i movimenti con la massima ampiezza e naturalezza possibile, nel rispetto dei limiti fisiologicamente imposti dalle articolazioni, dai muscoli e dalle strutture tendinee.[1]

Il kettlebell consente di fare degli esercizi che incrementano la mobilità muscolare, in particolare dei muscoli della schiena e del bacino.

Gli esercizi col ketbell sono di vario tipo, anche divertenti ma mai noiosi

Ammettiamolo: spesso sono anche noiosi la maggior parte degli esercizi fisici che si fanno a casa propria o in palestra.

Tuttavia, poiché gli esercizi ed i movimenti fatti col kettlebell sono semplici, divertenti, unici, possono benissimo essere combinati ed integrati con altre modalità di allenamento e, quindi possono essere anche divertenti.

E’ uno strumento compatto e facilmente trasportabile

Un kettlebell lo si può usare in casa, al parco, o in palestra.

Infatti lo si può trasportare tranquillamente in macchina, e portarlo praticamente in ogni luogo in cui si desidera allenarsi.

kettlebell2

E’ adatto alle persone di qualsiasi età, forma fisica, e stazza

Una volta scelto il giusto workout ed il giusto peso del attrezzo, il kettlebell è particolarmente indicato anche per persone anziane o in forte sovrappeso, dal momento che permette di allenare polpacci, cosce e glutei senza affaticare le articolazioni.

Consente di combinare gli allenamenti cardiovascolari con gli allenamenti per la forza

Spesso siamo costretti ad optare per un’allenamento cardio, oppure per un’allenamento per la forza e, quindi, a dover scegliere quale tra i due. Con il kettlebell questo problema non si presenta.

Con questo attrezzo è possibile allenare contemporaneamente forza fisica e cuore: con un solo attrezzo è possibile allenare tutto il corpo, a qualsiasi livello.

Consente di fare degli allenamenti molto brevi ma intensi: é ideale quindi per le persone impegnate

E’ noto che gli allenamenti intervallati ad alta intensità (High Intensity Interval Training – HIIT), a delle fasi di sforzo ad elevata intensità, alternano delle fasi di recupero intervallate da brevi lassi di tempo: il kettlebell si presta molto bene per essere utilizzato negli allenamenti HIIT.

Obbliga a concentrarsi sui movimenti che si fanno, e non sui muscoli (a differenza del body building)

Non bisogna mettere sullo stesso piano gli esercizi col kettlebell con quelli del sollevamento pesi tradizionale o col bodybuilding. Gli allenamenti fatti col kettlebell si focalizzano infatti,

  • sui movimenti, e non sui muscoli,
  • su tutto il corpo, e non su muscoli specfici,
  • sul coordinamento di più muscoli.

E’ economico: é davvero alla portata di tutti

I costi per le iscrizioni alle palestre, per i personal trainer, o per le attrezzature domestiche di qualità, sono in genere molto elevati.

Acquistando un singolo kettlebell, con poche decine di euro,  si può avere tutto il necessario per creare e per mantenere un corpo sano, in forma e tonico per il resto della tua vita.

Fa risaltare al meglio il corpo femminile

Le donne che desiderano avere una forma snella e soda allo stesso tempo, non dovrebbero mancare di allenarsi con questo attrezzo.

E’ facile da usare

I movimenti che richiede l’utilizzo di un kettlebell  sono semplici, e si può quindi iniziare ad usarlo subito.

Non importa se sei vecchio o se sei fuori forma: tutti possono e dovrebbero farlo. Ma, attenzione: il kettlebell è un’attrezzo molto potente ed estremamente efficace. Tuttavia se viene mal utilizzato é anche assolutamente inutile o addiriuttra é dannoso.

Consente di fare degli esercizi con un basso impatto sulle articolazioni

Con questo attrezzo i muscoli possono lavorare senza stressare le articolazioni: tutto il peso e lo sforzo sono concentrati infatti sui muscoli.

E’ uno strumento “all-in-one”, che semplifica gli allenamenti

Non devi decidere in quali giorni fare degli esercizi cardio, ed in quali altri fare degli allenamenti di forza, perché i kettlebell combinano la possibilità di fare degli allenamenti cardio e per la forza.

Non ti devi preoccupare su quanti esercizi per la parte superiore del corpo e su quanti per la parte inferiore dovrai fare: é tutto in uno.

I kettlebell possono aiutarti a perdere del peso, a costruire i muscoli, a migliorare le tue prestazioni sportive o mantenere il  tuo livello di forma fisica, ma possono anche migliorare la qualità della vita con l’avanzare dell’età. Tutto con un solo attrezzo.

Si presta a fare delle sequenze di esercizi sempre diverse

Dicono che, chi si annoia con con un kettlebell, non ha immaginazione. Infatti, con questo attrezzo é possibile combinare all’infinito i vari esercizi di base, in modo di fare un’allenamento diverso ogni volta.

È incredibile quanti esercizi si riescano a fare con un semplice pezzo di ferro, semplicemente cambiando la presa.

E’ uno strumento ideale per rafforzare i muscoli del “core” (quelli della zona lombare ed addominale)

Utilizzando un kettlebell o manubrio, si va ad intensificare il lavoro sui muscoli del corsetto addominale, migliorando la forza e la flessibilità. Ogni movimento col kettlebell coinvolge i muscoli del core.

Stimola e favorisce lo sviluppo del coordinamento muscolare

Il movimento che si fa col kettlebell non interessa mai solo una singola articolazione.

Ogni oscillazione, ogni sollevamento o pressione, impegna molte articolazioni e molti gruppi muscolari costringendo il corpo a lavorare sempre come un tutt’uno.

Aiuta a sviluppare l’attenzione, ed a focalizzare la mente

L’allenamento col kettlebell è un’allenamento per le “persone pensanti”: infatti ogni momento che viene fatto deve essere focalizzato sul movimento stesso, quindi un’allenamento impegnativo anche dal punto di vista mentale.  

Il risultato è un migliore coordinamento muscolare e capacità di focalizzare il pensiero.

Consente di allenarsi in qualsiasi luogo, senza dover andare per forza in palestra

Puoi allenarti nella tua camera da letto. Puoi portalo al parco, nel tuo cortile o in viaggio. Non hai bisogno di molto spazio. Quando hai finito, metti il ​​kettlebell sotto il letto o nell’armadio.

Fa vedere i primi “risultati” in tempi brevi

E’ difficile pensare che un’attrezzo, semplice come il kettlebell, possa essere essere efficace e portare a dei risultati concreti fin dai primi allenamenti.

In effetti però, il kettlebell è l’attrezzo giusto per tutti coloro che intendono avere risultati concreti e duraturi anche in breve tempo.

Consente di eseguire degli esercizi semplici

Gli esercizi base degli allenamenti con il kettlebell sono solo quattro: lo swing, il clean, il press, lo snatch. Poi ci sono ovviamente le loro diverse loro variazioni in infinite combinazioni.

E’ ideale anche per le persone che hanno problemi di mobilità

L’allenamento con il kettlebell è semplice e flessibile, e si integra bene anche con molti percorsi di riabilitaizone.

Consente il “ricondizionamento” delle spalle che hanno subito degli infortuni

I kettlebell sono noti per ri-dare  mobilità, stabilità e forza alle spalle che hanno subito dei traumi o degli  infortuni.

kettlebell quale comprare

Aiuta a migliorare la propria postura

Il kettlebell serve a rinforzare l’intera schiena, il che è fondamentale (non solo) non solo per migliorare le prestazioni atletiche, ma anche per mantenere semplicemente una corretta postura.

Permette di sviluppare la forza muscolare esplosiva

Una forza esplosiva si ha quando un muscolo contratto viene rilasciato in maniera piuttosto violenta, uno scatto o un salto da fermo possono esservi d’esempio.

La forza esplosiva è fondamentale in alcuni sport come il calcio, pallavolo, rugby, tennis, baseball, atletica leggera, pugilato, lotta e altre discipline che non elenco.

Ci sono specifici esercizi col kettlebell che possono essere finalizzati ad aumentare la forza esplosiva.

E’ uno strumento “indistruttibile” che non richiede manutenzione

La semplicità costruttiva di questo attrezzo è strabiliante e non necessità perciò di manutenzioni.

Serve per poter avere una presa di ferro don la mano

Avere una presa forte è  molto più utile di quanto non si creda.

Certo, la mano con una presa forte e sicura, non ha lo stesso fascino di un addominale scolpito. Tuttavia  è funzionalmente utile avere una solida presa,i muscoli delle mani e degli avambracci forti. Di questi muscoli  abbiamo parlato più specificatamente in altro articolo.

Alcuni gli esercizi con di base il kettlebell (e di conseguenza anche quelli più complessi) sono formidabili per rinforzare i muscoli principali e quelli stabilizzatori della mano e dell’avambraccio.

Permette – relativamente alla postura ed alla muscolatura – di identificare dove ci sono squilibri e punti deboli

L’allenamento col kettlebell fa emergere rapidamente i punti muscolari più deboli e ci “educa” ad utilizzare il proprio corpo in modo efficiente e funzionale.

Questo comporta che il suo utilizzo migliori anche la nostra postura. Onde evitare delle problematiche alla schiena, gli esercizi  che si fanno col kettlebell impongono di mantenere un certo atteggiamento posturale specifico, favorendo e potenziando quindi una postura corretta. [2]

Inizia ad allenarti!

Potresti essere interessato anche a:

Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci iscrivendoti alla nostra newsletter, oppure puoi anche seguirci su Facebook.

Questo articolo di beppic è stato pubblicato in data 14 gennaio 2018 e aggiornato in data 16 gennaio 2018.

Contenuti corrispondenti

Sei pregato di leggere attentamente il disclamer medico  e l'informativa sulle affiliazioni.

Lasciaci il tuo feedback

Quanto è stato utile questo articolo?
 

Lasciaci il tuo feedback

Questo articolo si basa su studi condotti da esperti e contiene riferimenti scientifici. 

Il nostro team di redattori si sforza di essere obiettivo, imparziale, onesto e di presentare entrambi i lati dell'argomento.

I numeri tra parentesi (1, 2, 3) sono collegamenti cliccabili che riportano ai riferimenti bibliografici dove sono presenti i link ai documenti scientifici utilizzati per redarre l'articolo.

Gli articoli presenti sul sito Segretidelbenessere.it sono revisionati da personale medico, ricercatori oppure verificati per accertarne la qualità e la correttezza.

Abbiamo linee guida rigorose in materia di ricerca delle fonti e effettuiamo aggiornamenti e revisioni continue per migliorare costantemente la qualità del sito.

Se ritieni che uno dei nostri articoli sia impreciso, non aggiornato o comunque discutibile, ti preghiamo di contattarci attraverso il modulo di feedback presente in fondo a questa pagina.

Al fine di preservare la qualità, il 95% dei contenuti pubblicati su Segreti del benessere è indipendente dagli interessi degli inserzionisti e dei produttori di beni e servizi. 

 

I contenuti pubblicati da - o per - conto di persone che intrattengono un legame personale o economico con il prodotto recensito o l'azienda produttrice sono consentiti solo in determinate circostanze e la loro natura è sempre esplicitamente dichiarata con l'etichetta "Contiene contenuto pubblicitario".

Indica quali sono i

temi di tuoi interesse:

Restiamo in contatto

Iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Ora sei abbonato alla newsletter di Segreti del Benessere. Insieme, stiamo costruendo una grande comunità di persone interessate al benessere. E tu ne fai parte.
Dovresti trovarci nella tua casella di posta ogni sabato mattina alle 8:00 a.m. Se non ricevi l'email, ti preghiamo di controllare la cartella spam o promozioni e di "spostarci" nella tua casella di posta principale per assicurarti di riceverla ogni weekend.

Indica quali sono i

temi di tuoi interesse:

Dedica 5 minuti alla settimana in più al tuo benessere

Unisciti alla community e ricevi la nostra newsletter settimanale

Ora sei abbonato alla newsletter di Segreti del Benessere. Insieme, stiamo costruendo una grande comunità di persone interessate al benessere. E tu ne fai parte.
Dovresti trovarci nella tua casella di posta ogni sabato mattina alle 8:00 a.m. Se non ricevi l'email, ti preghiamo di controllare la cartella spam o promozioni e di "spostarci" nella tua casella di posta principale per assicurarti di riceverla ogni weekend.