Come togliere i calli ed i duroni

I calli sono sono una forma di ispessimento patologico dello strato corneo dell’epidermide. Nei piedi, i calli nascono come un meccanismo di difesa delle cellule degli starti più profondi dell’epidermide le quali, per minimizzare lo stress meccanico a cui sono sottoposte, incrementano la produzione di cheratina con conseguente aumento di spessore dello strato corneo. [1]

togliere i calli
togliere-i-calli

Avrete sicuramente sentito parlare di tanti «rimedi» per prevenire la formazione e per rimuovere i calli ma, se state leggendo questo articolo, è probabilmente perché non avete ancora i piedi lisci e vellutati che desiderate, oppure perché volete spendere meno tempo o meno soldi per fare la vostra pedicure. Infatti, molti dei rimedi tradizionali non sono pratici, sono lenti e non sono efficaci. Lo so perché ho speso giorni e giorni a provare tante soluzioni, con l’unico risultato di innervosirmi di fronte a dei risultati deludenti.

In questo articolo, in particolare tratterò dei togli calli elettrici. Vi darò informazioni circa il loro impiego, evidenzierò i pro ed i contro rispetto ai modelli manuali.

Prima, però, faccio un passo indietro per parlare di prevenzione.

Calli, prevenire è meglio che curare

Pedicure Professionale Elettronico HometekTM. Lo puoi acquistare su Amazon.it
Pedicure Professionale Elettronico HometekTM. Lo puoi acquistare su Amazon.it

Per prevenire i calli, la prima cosa da fare è scegliere correttamente le scarpe che indossiamo più spesso: sono da evitare quelle troppo dure, quelle che ci fanno male, quelle troppo scomode o con dei tacchi troppo alti; dobbiamo prediligere scarpe che siano il più possibile morbide e comode. Va anche limitato l’uso di scarpe con punte strette (specie se soffrite di alluce valgo).

In secondo luogo va curata la dieta: assumete cibi ricchi di vitamina A e vitamina E, che nutrono e contribuiscono a mantenere la pelle soffice e vellutata.

Può contribuire a prevenire il problema anche massaggiare di tanto in tanto i piedi con dell’olio di sesamo idratante (lo potete acquistare su Amazon.it). Capisco tuttavia che alla maggior parte di voi possa essere difficile trovare il tempo per mettere in atto tutti questi accorgimenti, quindi, se per qualsiasi motivo, non fosse possibile evitare i calli, questi si potranno poi rimuovere.

Togli calli e duroni- quali scegliere

Quelli che vi presento ora, sono alcuni apparecchi per togliere i calli che ritengo i migliori per una serie di motivi (che di seguito vi illustro più in dettaglio).

Ognuna di noi ha le sue esigenze e che quindi occorre sempre considerare gli apparecchi che più si avvicinano alle vostre aspettative e problematiche piuttosto quelli che ci vengono indicati come «i migliori». E’ inevitabile quindi che esista un certo grado di soggettività nel scegliere quale è l’apparecchio per rimuovere i calli che meglio funziona su di noi. Ma sono certa che presentando tre diverse opzioni posso offrire una soluzione alla maggior parte di voi.

MODELLOFOTOMarcaDESCRIZIONEPAGINA PRODOTTO
Pedicure Professionale Elettronico e Callus Remover HometekTMPuò essere utilizzato anche con i piedi bagnati. E’ dotato di due testine ed una spazzola per la pulizia del rullo. Il rullo può essere pulito anche in acqua. Questo togli calli è alimentato con 2 batterie di tipo AA.

 

Su Amazon
Golden Lady 
 NakositeFacile e sicuro da utilizzare. Da utilizzare a secco. Opera con due batterie di tipo AA. Pesa circa 200 g. E’ dotato di una testinaSu Amazon
88570 CR 860 
  MedisanaDotato di un rullo abrasivo con cristalli di zaffiro con 2 livelli di velocità.
Inclusi nella confezione ci sono 1 spazzola di pulizia, 1 coperchio di protezione e le batterie (tipo AA)
Su Amazon

Togli calli elettrici (pedicure elettrici)

Se avete uno stile di vita frenetico, l’esser costretta a dover lavare il vostro togli calli ad ogni uso potrebbe rivelarsi stressante o fastidioso. D’altra parte, non farlo non sarebbe la scelta igienica migliore. Certo, potete pensare di utilizzare, ogni volta, un’apparecchio diverso, ma la cosa più conveniente è certamente acquistare un togli calli elettrico dotato di più testine a rullo.

Anche se inizialmente un togli calli elettrico con due testine dovesse sembrare relativamente troppo costoso (stiamo parlando di pochi euro) nel lungo periodo questa si rivelerà la scelta più economica sia in termini di tempo che di denaro.

Tempi di ricarica del togli calli elettrico

Se avete deciso di optare per un togli calli elettrico, è necessario che pensiate al fatto che dovrete anche ricaricarlo. Siete nelle condizioni di farlo? In caso la risposta fosse subito no, magari perché siete sempre in viaggio, o magari perché non avete tempo a sufficienza, non preoccupativi c’è una risposta semplicissima per ovviare a questo problema: un’apparecchio che funzioni con le pile sostituibili (quelle di tipo AA, per intenderci)!

Anche se può sembrarvi una cosa stupida, verificate sempre che il prodotto che state acquistando indichi che tipo di batteria serve. Su molte confezione del togli calli si legge solamente funziona con batteria interna. Ma di quale tipo? In questo caso la cosa da controllare è se il prodotto che volete acquistare viene fornito con un cavo di alimentazione oppure no: se così non fosse, non vi resterà che munirvi di un paio di pile AA.

Togli calli, velocità di asportazione

Non importa quanto ruvido sia, ma un togli calli manuale non sarà mai altrettanto veloce ed efficace quanto uno elettrico.

Ad ogni modo, anche con i togli calli elettrici vi è la possibilità di scegliere il grado di ruvidità e, a questo riguardo, bisogna prestare particolare attenzione a questa caratteristica, dal momento che potreste trovarvi di fronte ad alcuni modelli che, per la vostra pelle, operano in modo troppo intenso. Alcuni togli calli elettrici offrono anche l’opzione di poter regolare la velocità di rotazione.

Secondo la mia esperienza personale, a differenza degli strumenti manuali, nei togli calli elettrici una maggiore ruvidità non è sempre sinonimo di un prodotto migliore. Quindi, in generale, prima di acquistarne uno online vi consiglio di leggere qualche recensione degli utenti che hanno effettivamente acquistato il prodotto in modo da sapere, attraverso i loro commenti, se il prodotto che intendete acquistare è ok per le vostre esigenze.

Togliere i calli in modo manuale o elettrico?

Come avrete sicuramente capito seguendo questa breve guida, esistono sostanzialmente due tipologie di strumenti per la rimozione dei calli, manuale ed elettrica.

Forse siete portati a credere che un modello elettrico per forza sia migliore di uno per operare a mano, ma questo non è sempre vero. Diamo un rapido sguardo a entrambi i tipi di dispositivi, così potrete valutare in modo critico quale dei due meglio si addice alle vostre necessità.

Pedicure (togli calli) manuale. E’ il dispositivo tradizionale, quello utilizzato dal primo dopoguerra sino a tuttora.

Cominciamo con l’aspetto negativo: dovete impiegarlo operando a mano, cosa che potrebbe essere faticosa e portarvi via del tempo.

Di positivo c’è l’estremo controllo che avete su processo di asportazione: sta letteralmente nelle vostre mani decidere dove volete posizionarlo e quanta forza imprimere. E poiché nessun altro conosce la vostra pelle meglio di voi, questo potrà darvi il maggior comfort possibile, difficilmente eguagliabile con un togli calli elettrico.

Pedicure (togli calli) elettrico. E’ una novità presente sul mercato da relativamente poco tempo. Sicuramente uno strumento di questo tipo  da il meglio di se a lungo andare, dal momento che elimina ogni possibile errore umano. E’ estremamente facile da usare, non serve altro che appoggiarlo tenendolo premuto contro la pelle e poi premere un pulsante. Tutto qui. Niente sforzi e pochissimo tempo sprecato. Il suo risvolto negativo, é  che con poche eccezioni, avrete un minor grado di controllo su come agisce (quasi l’esatto contrario di  quello che avviene con uno strumento manuale). Per questo motivo, se avete la pelle estremamente sensibile, oppure se avete un qualche tipo di problema che richieda molta attenzione, potrebbe  essere necessario un po’ di tempo per trovare il modello che fa per voi.

Togli calli, alcune cose irrinunciabili

Dal momento che ognuno ha le proprie personali esigenze, solo tu puoi sapere quale strumento è il più adatto per te. Tuttavia, in uno strumento per la rimozione dei calli ti segnalo alcune cose a cui  non dovresti rinunciare.

Prendine nota per quando farai il tuo acquisto!

testina di metallo:  Alle persone che utilizzano i pedicure manuali consigliamo quelli che hanno la testina in metallo. A differenza della carta vetrata, una testina di metallo durerà tutta la vita. Inoltre il metallo è un materiale che agisce molto più efficacemente.
testine extra: Se scegliete uno strumento elettrico,  certamente vi serviranno delle  testine extra. Qualsiasi cosa succeda, è sempre utile avere un paio di testine di scorta. Comprare un pedicure elettrico che nella confezione includa già diverse testine, alla lunga si dimostrerà molto più conveniente che dover comprare un nuovo set di testine separate.

Togli calli – note conclusive

Scegliere il giusto prodotto con le giuste caratteristiche sta, in definitiva, a voi. Anche se alcuni togli calli fossero considerati al top della loro categoria, solo voi conoscete la vostra pelle e cosa è meglio per la stessa.

Se terrete a mente tutte le considerazioni qui sopra riportate,  potete star certe di essere nella condizione di fare la scelta migliore!

Riferimenti bibliografici

[1] https://it.wikipedia.org/wiki/Callo

Approfondimenti