I triptofano: alimenti, integratori, utilizzi

Il triptofano è un aminoacido presente naturalmente in numerosi alimenti. Sotto forma di integratore viene utilizzato per trattare l'insonnia e alcuni disturbi del sonno come l'apnea del sonno, tuttavia non ci sono prove sufficienti per affermare che questo suo uso sia anche efficace.

Il tripofano, cos’è

Il tripofano è un amminoacido essenziale (ovvero un elemento che il nostro organismo non riesce a sintetizzare in quantità sufficienti a far fronte ai propri bisogni, e che quindi occorre assumere attraverso gli alimenti o gli integratori alimentari). E’ utile in particolare

  • ai neonati per la loro normale crescita,
  • agli adulti relativamente al bilancio dell’azoto: in un adulto in condizioni normali, questo bilancio tra l’azoto perso e quello introdotto, è sempre in equilibrio.

È anche un precursore della serotonina (da ciò il suo utilizzo come antidepressivo e come aiuto al sonno).

Nei mammiferi può essere un precursore della niacina (vitamina B3 ), anche se in modo inefficiente. Nelle piante è un precursore degli alcaloidi indolici.

Esistono due tipi di triptofano: L-triptofano e D-triptofano: l’unica differenza tra i due è l’orientamento della molecola.

Come ed in che modo funziona

Il triptofano è un amminoacido essenziale che funge da precursore per la sintesi della serotonina (5-idrossitriptamina, 5-HT) e della melatonina (N-acetil-5-metossitriptamina).

La melatonina è un ormone prodotto dalla ghiandola pineale che regola il sonno e la veglia. E’ un neurotrasmettitore cerebrale, un fattore di coagulazione delle piastrine, e un neurormone (una sostanza secreta da neuroni dotati di azione ormonale) presente negli organi di tutto il corpo.

Il metabolismo del triptofano in serotonina richiede sostanze nutritive come la vitamina B6, la niacina (nota anche come vitamina B3 ) e il glutatione (un tripeptide  che é ritenuto l’antiossidante più importante a livello cellulare).

La niacina è un importante metabolita del triptofano. È sintetizzata tramite la chinurenina e gli acidi chinolinici, che sono prodotti dalla degradazione del triptofano.

Dov’é presente naturalmente

Il triptofano è naturalmente presente in molti alimenti.

nel pollame

Un etto di petto di pollo fornisce tra 350 a 390 milligrammi di L-triptophan, nonché altri otto aminoacidi essenziali.

Anche le carni rosse contengono triptofano, ma tendono ad avere un contenuto di grassi saturi più elevato (il che contribuisce ad aumentare il livello di colesterlo nel sangue).

nei frutti di mare

Tra tutti i frutti di mare, i gamberi sono è la fonte più ricca di L-triptofano: un etto di gamberi contine circa 330 milligrammi di triptofano

Altri pesci come il tonno, l’ippoglosso, il salmone, le sarde, il merluzzo e le cappesante contengono tra i 250 e i 400 milligrammi di L-triptofano per porzione.

nei latticini

Il latte contiene molto meno L-triptofano per porzione, rispetto alla carne e al pesce: una tazza di latte vaccino scremato contiene circa 100 milligrammi dell’amminoacido, mentre una tazza di yogurt magro contiene 60 milligrammi.

nelle noci e nei semi

I semi di zucca contengono elevate quantità di L-triptofano: 0,576 grammi per ogni 100 grammi di prodotto.

In generale, noci, semi di girasole, anacardi, mandorle e noci contengono tutti elevate quantità di triptofano.

nei legumi

I legumi sono un’ottima fonte di fibre, di proteine ​e ​di L-triptofano. Oltre al triptofano, i legumi contengono anche vitamine del gruppo B e ferro: entrambi sono necessari al corpo per trasformare l’amminoacido in niacina.

Nella tabella in calce riportiamo il contenuto di triptofano di molti degli alimenti più comuni sulle nostre tavole.

Cosa comporta la sua carenza

Ci sono diverse condizioni o malattie che causano o che sono comunque caratterizzate da una carenza di triptofano.

  • Il malassorbimento del fruttosio causa un cattivo assorbimento del triptofano nell’intestino, il che riduce i livelli di triptofano nel sangue e porta alla depressione.
  • Un’elevata assunzione di mais ed altre diete povere di triptofano possono causare la pellagra (col “quadro quattro D”: demenza, dermatite, diarrea e decesso), pellagra che è una malattia da carenza di niacina – triptofano.
  • Diversi studi hanno dimostrato che chi soffre di depressione può avere dei livelli di triptofano inferiori al normale. [4 , 5]
  • La sindrome di Hartnup è un disturbo in cui il triptofano e altri aminoacidi non vengono assorbiti correttamente.
    • Molti pazienti affetti da questa sindrome sono asintomatici.
    • I pazienti sintomatici di solito presentano delle eruzioni cutanee simil-pellagra, un’atassia cerebellare(un disturbo neurovegetativo), una spasticità, un ritardo dello sviluppo motorio, un tremore, cefalee e ipotonia, ansia, instabilità emozionale, delusioni, allucinazioni,  amminoaciduria (eccessiva eliminazione di amminoacidi con le urine), diplopia (visione doppia dell’immagine), nistagmo (movimento involontario degli occhi), fotofobia (fastidio provocato dalla luce) e strabismo.
    • In alcuni pazienti sono stati descritti dei deficit cognitivi ed una bassa statura. [6]

Gli utilizzi degli integratori di triptofano

  • Gli integratori di triptofano possono essere utilizzati anche come rilassanti naturali per alleviare l’insonnia.
  • Il triptofano è potenzialmente efficace nell’alleviare naturalmente anche il disordine disforico premestruale (PMDD) e per aiutare smettere di fumare.
  • Il triptofano può anche ridurre l’ansia e la depressione, ed ha dimostrato di ridurre l’intensità dell’emicrania.
  • Il triptofano sembra anche aiutare il sistema immunitario, e può ridurre il rischio di spasmi cardiaci.
  • Il triptofano è usato come nutriente essenziale nelle varie formulazioni per lattanti e nell’alimentazione endovenosa.
  • Il triptofano viene commercializzato anche sotto forma di farmaco per coloro che non sembrano rispondere bene agli antidepressivi convenzionali.
  • Alcuni medici prescrivono un farmaco a base di triptofano anche per trattare le persone affette da una depressione ad esordio invernale.
  • Altre indicazioni promettenti includono:
    • il sollievo dal dolore cronico,
    • la riduzione dell’impulsività o della mania
    • il trattamento di disturbi ossessivi o compulsivi.

I suoi effetti collaterali

Il triptofano può avere molti benefici per la salute, ma può causare anche una serie di spiacevoli effetti collaterali.

I più comuni sono dati dagli effetti collaterali gastrointestinali, che includono:

  • il bruciore di stomaco,
  • il mal di stomaco,
  • il eruttazione
  • il vomito e la nausea,
  • la diarrea.
  • una perdita di appetito,
  • mali di testa,
  • disfunzioni sessuali,
  • una secchezza delle fauci (bocca secca).

Gli effetti collaterali più gravi, che giustificano immediatamente l’interruzione dell’assunzione includono:

  • la sonnolenza,
  • le vertigini,
  • una sfocatura visiva,
  • una debolezza muscolare,
  • fatica.

Il fabbisogno giornaliero di triptofano

Con l’aumentare dell’età ​​diminuisce il fabbisogno di triptofano e di proteine.

Il fabbisogno giornaliero minimo per gli adulti è di 3-4 mg / chilogrammo / giorno.

Quindi una persona che pesa 70 kg dovrebbe consumare circa 200 – 280 mg al giorno.

Il triptofano in gravidanza e durante l’allattamento

Gli integratori di triptofano non sono sicuri per le donne in gravidanza e per quelle che allattano.

Quindi non assumere il triptofano se sei incinta, se stai cercando di rimanere incinta, o se allatti al seno.

L’eccesso di triptofano

L’assunzione di triptofano attraverso i cibi è considerata sicura.

Occorrono ulteriori ricerche, ma gli integratori di triptofano vengono considerati potenzialmente insicuri.

Gli integratori ed i farmaci a base di triptofano infatti,

  • possono causare la sindrome da eosinofilia-mialgia (EMS) [3]
    • Si tratta di un disturbo raro che colpisce più sistemi di organi all’interno del corpo, compresi pelle, polmoni e muscoli.
    • È spesso improvvisa e progredisce rapidamente.
    • Può essere disabilitante e può persino causare la morte.
  • possono aumentare i livelli di serotonina, specialmente se combinati con alcuni farmaci come,
    • antidepressivi triciclici, inibitori MAO, antidolorifici (come tramadolo e meperidina) farmaci per l’emicrania triptanica e  sciroppo per la tosse che contiene dextromethorpan
  • possono interagire con gli inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (diversi farmaci antidepressivi comuni rientrano in questa categoria, tra cui: citalopram (Celexa) fluoxetine (Prozac) e  sertralina (Zoloft).

TABELLA, a valori decrescenti, delle quantità di triptofano contenute negli alimenti più comuni

ALIMENTO Categoria Quantità di tripfano per 100 grammi di prodotto
Spirulina essiccata 0,929 g
Fagioli goa 0,762 g
Stoccafisso 0,704 g
Soia 0,591 g
Semi di zucca 0,576 g
Soia tostata 0,575 g
Semi di zucca tostati 0,569 g
Semi di zucca tostati (con sale) 0,569 g
Lievito secco attivo 0,54 g
Prezzemolo liofilizzato 0,516 g
Mozzarella 0,515 g
Soia tostata e salata 0,512 g
Latte scremato in polvere 0,51 g
Farina di soia 0,502 g
Grana 0,482 g
Prezzemolo essiccato 0,475 g
Chia 0,436 g
Pecorino 0,429 g
Gruviera 0,421 g
Pancreas di maiale 0,407 g
Oca arrosto 0,403 g
Coniglio in umido 0,401 g
Emmental 0,401 g
Germe di grano tostato 0,398 g
Fieno greco o trigonella 0,391 g
Petto di pollo fritto 0,39 g
Gallina in umido 0,386 g
Frattaglie di pollo fritte 0,373 g
Latte in polvere 0,371 g
Semi di sesamo tostati 0,371 g
Costine di maiale brasate 0,369 g
Noce cinerea americana 0,366 g
Petto di pollo arrosto 0,362 g
Fontina 0,361 g
Sottilette 0,36 g
Ali di pollo arrosto 0,356 g
Petto di quaglia 0,354 g
Ali di pollo fritte 0,352 g
Edam o edammer 0,352 g
Tilsit 0,352 g
Ali di tacchino arrosto 0,35 g
Storione affumicato 0,349 g
Carne di renna 0,348 g
Semi di girasole 0,348 g
Salsiccia di maiale 0,347 g
Provolone 0,345 g
Controfiletto di vitello brasato 0,344 g
Port salut 0,343 g
Fesa di tacchino arrosto 0,342 g
Quaglia 0,341 g
Arrosto di vitello 0,34 g
Mozzarella light 0,339 g
Petto di fagiano 0,339 g
Petto di pollo in umido 0,339 g
Vongole in vasetto 0,339 g
Cuore di pollo in umido 0,338 g
Cosce di pollo fritte 0,335 g
Crusca d’avena 0,335 g
Polpo in umido 0,334 g
Tacchino arrosto 0,333 g
Cosciotti di pollo fritti 0,332 g
Cosciotti di tacchino arrosto 0,332 g
Semi di sesamo 0,33 g
Sovracosce di pollo fritte 0,329 g
Fagiano 0,328 g
Anatra arrosto 0,327 g
Tonno sott’olio 0,326 g
Acciughe sott’olio 0,324 g
Caviale 0,323 g
Pancetta cotta al microonde 0,323 g
Brie 0,322 g
Caprino stagionato 0,321 g
Cosce di pollo in umido 0,321 g
Pancetta saltata in padella 0,321 g
Cheddar 0,32 g
Noce nera 0,318 g
Ali di pollo in umido 0,317 g
Germe di grano 0,317 g
Oca 0,317 g
Monterey 0,315 g
Frattaglie di cappone in umido 0,313 g
Agnello 0,312 g
Gorgonzola 0,312 g
Coscia di fagiano 0,309 g
Camembert 0,307 g
Cosciotti di pollo in umido 0,307 g
Carne di capra 0,306 g
Carne di vitello brasata 0,306 g
Menta 0,306 g
Roquefort 0,303 g
Fegato di maiale 0,301 g
Cheshire 0,3 g
Gamberi impanati e fritti 0,299 g
Pancetta al forno 0,299 g
Semi di lino 0,297 g
Tonno bianco sott’olio 0,297 g
Semi di girasole tostati 0,295 g
Braciola di maiale 0,294 g
Cacao amaro in polvere 0,293 g
Uova di pesce 0,293 g
Sovracosce di pollo in umido 0,292 g
Fagioli dell’occhio 0,29 g
Carne di cinghiale 0,289 g
Fagioli kidney rossi 0,289 g
Limburger 0,289 g
Lupini 0,289 g
Carne di lepre 0,288 g
Costolette di agnello arrosto 0,288 g
Anacardi 0,287 g
Tonno al naturale 0,286 g
Pistacchi tostati 0,284 g
Pistacchi tostati (con sale) 0,284 g
Pesce Asinello affumicato 0,283 g
Crusca 0,282 g
Uovo d’oca 0,282 g
Fagioli kidney 0,279 g
Fesa di tacchino 0,279 g
Fagioli cannellini 0,277 g
Sardine sott’olio 0,276 g
Aringa affumicata 0,275 g
Piselli 0,275 g
Cosciotti di pollo arrosto 0,274 g
Fegato di vitello 0,274 g
Piccione 0,274 g
Controfiletto 0,273 g
Fagioli borlotti 0,273 g
Burro di anacardi 0,272 g
Macinato magro di maiale 0,272 g
Pistacchi 0,271 g
Sovracosce di pollo arrosto 0,271 g
Gallina 0,27 g
Salmone rosso 0,27 g
Granchio in umido 0,269 g
Cozze alla marinara 0,267 g
Petto di pollo 0,267 g
Controfiletto di vitello arrosto 0,266 g
Salmone in scatola 0,266 g
Carne di cavallo 0,265 g
Carne di coniglio 0,265 g
Tonno bianco al naturale 0,265 g
Fegato d’anatra 0,264 g
Fegato 0,263 g
Tonno pinne gialle 0,262 g
Costolette di vitello arrosto 0,261 g
Fegatini di pollo fritti 0,261 g
Tonno pinna blu 0,261 g
Basilico essiccato 0,26 g
Fagioli gialli 0,26 g
Fagioli mung o soia verde 0,26 g
Gamberi in umido 0,26 g
Uovo d’anatra 0,26 g
Ricciola 0,259 g
Ali di pollo crude 0,257 g
Senape (semi) 0,256 g
Granchio 0,255 g
Anatra 0,254 g
Fagioli di Lima 0,254 g
Finocchio (semi) 0,253 g
Salame italiano 0,253 g
Fagioli 0,252 g
Carne di bufalo 0,249 g
Aragosta in umido 0,248 g
Fagioli rosa 0,248 g
Fegatini di pollo in umido 0,248 g
Spezzatino 0,248 g
Faglioli navy 0,247 g
Fave secche 0,247 g
Punta di petto 0,246 g
Tonnetto striato 0,246 g
Pesce pietra 0,245 g
Cumino dei prati o carvi 0,244 g
Fagiolo di Lima nano 0,244 g
Salmone argentato 0,242 g
Faraona 0,241 g
Anacardi tostati (con sale) 0,237 g
Anacardi tostati (senza sale) 0,237 g
Erba cipollina liofilizzata 0,237 g
Fagioli pinto 0,237 g
Roast beef 0,237 g
0,236 g
Fegato di agnello 0,236 g
Costolette di agnello 0,235 g
Squalo 0,235 g
Avena 0,234 g
Carne in scatola 0,234 g
Trota iridea 0,234 g
Halibut 0,233 g
Trota 0,233 g
Lenticchie 0,232 g
Arachidi 0,23 g
Arachidi salate 0,23 g
Fegato d’oca 0,23 g
Pesce latte 0,23 g
Acciughe 0,228 g
Burro di arachidi 0,228 g
Caprino 0,227 g
Granchio in barattolo 0,226 g
Salmone keta 0,226 g
Salmone reale 0,225 g
Pesce serra 0,224 g
Fagiolo kidney 0,223 g
Lenticchie rosa 0,223 g
Costolette 0,222 g
Gambero d’acqua dolce 0,222 g
Pesce spada 0,222 g
Salmone 0,222 g
Salmone rosa 0,221 g
Costine di maiale arrosto 0,22 g
Kellog’s all-bran 0,22 g
Uovo di tacchino 0,219 g
Merluzzo nero 0,218 g
Cefalo o muggine 0,217 g
Cernia 0,217 g
Cosciotti di pollo crudi 0,217 g
Frattaglie di cappone crude 0,217 g
Sovracosce di pollo crude 0,217 g
Bottatrice 0,216 g
Luccio 0,216 g
Aragosta 0,215 g
Carne di maiale macinata 0,214 g
Lavarello o coregone 0,214 g
Mandorle 0,214 g
Brosmio 0,213 g
Coscia di pollo 0,213 g
Molva 0,213 g
Rognone (rene) di maiale 0,213 g
Bistecca di bisonte 0,212 g
Bistecca fiorentina 0,212 g
Pesce Asinello 0,212 g
Rognone di agnello 0,212 g
Spalla 0,212 g
Pesce persico 0,211 g
Uovo di quaglia 0,209 g
Sgombro 0,208 g
Anguilla 0,207 g
Lampuga 0,207 g
Branziono o spigola 0,206 g
Salmone affumicato 0,205 g
Vongole 0,205 g
0,204 g
Controfiletto di vitello 0,204 g
Frattaglie di pollo crude 0,204 g
Lombata di vitello 0,204 g
Spaghetti giapponesi soba 0,204 g
Filetto 0,203 g
Origano 0,203 g
Pancreas 0,203 g
Calamari fritti 0,202 g
Costolette di vitello 0,202 g
Petto di pollo al microonde 0,202 g
Rognone di vitello 0,202 g
Aringa 0,201 g
Bistecca di sottofiletto 0,201 g
Carpa 0,2 g
Feta 0,2 g
Cuore di maiale 0,199 g
Cuore di pollo 0,199 g
Fagiolo giacinto 0,199 g
Merluzzo 0,199 g
Osmero americano 0,197 g
Paté di pollo 0,197 g
Carne di vitello macinata 0,196 g
Pesce lupo 0,196 g
Caprino morbido 0,195 g
Grano 0,195 g
Paté di fegato di pollo 0,195 g
Butterfish 0,194 g
Nocciole tostate 0,194 g
Struzzo 0,194 g
Tempè 0,194 g
Mandorle pelate 0,193 g
Nocciole 0,193 g
Grano saraceno 0,192 g
Orecchie di mare 0,192 g
Prosciutto di tacchino 0,192 g
Fagioli adzuki 0,191 g
Alosa 0,19 g
Animelle di agnello 0,19 g
Bulgur 0,19 g
Carne per brasato 0,19 g
Milza 0,19 g
Milza di agnello 0,19 g
Crocchette di pollo 0,188 g
Lingua di maiale 0,188 g
Merluzzo nordico 0,188 g
Pasta integrale 0,188 g
Spaghetti integrali 0,188 g
Trota di mare 0,188 g
Gamberetti in scatola 0,186 g
Timo 0,186 g
Ceci 0,185 g
Lingua di vitello 0,185 g
Panino prosciutto e formaggio 0,185 g
0,185 g
Spaghetti 0,185 g
Aringa del Pacifico 0,184 g
Semi di papavero 0,184 g
Cuore di vitello 0,183 g
Milza di maiale 0,183 g
Polpette di pollo 0,183 g
Cioccolata calda 0,182 g
Pesce gatto 0,182 g
Seppie 0,182 g
Amaranto 0,181 g
Storione 0,181 g
Uovo fritto 0,181 g
Farina di segale scura 0,18 g
Milza di vitello 0,18 g
Rombo 0,18 g
Doppio hamburger 0,179 g
Fonduta 0,179 g
Cuore di agnello 0,178 g
Nocciole pelate 0,177 g
Tuorlo 0,177 g
Fegatini di pollo 0,176 g
Grano duro 0,176 g
Panino al roast beef 0,176 g
Farina d’orzo 0,175 g
Calamari 0,174 g
Farina integrale 0,174 g
Pane grattugiato 0,171 g
Polmone d’agnello 0,171 g
Farina di miglio 0,17 g
Noci 0,17 g
Pizza 0,17 g
Crocchette di pesce 0,168 g
Bocconcini di pollo 0,167 g
Pollo 0,167 g
Polpette di tacchino 0,167 g
Polpo 0,167 g
Quinoa 0,167 g
Uovo 0,167 g
Pesce Pollock 0,166 g
Uovo in camicia 0,166 g
Orzo perlato 0,165 g
Costine di maiale 0,163 g
Cuscus 0,163 g
Rana pescatrice 0,162 g
Semola 0,162 g
Paté de foie gras 0,161 g
Paté di fegato d’oca affumicato 0,161 g
Sogliola e platessa 0,161 g
Aringa marinata 0,159 g
Burro di mandorle 0,159 g
Germogli di soia 0,159 g
Germogli soia soffritti 0,159 g
Lingua di agnello 0,159 g
Farina di triticale 0,158 g
Sardine in salsa di pomodoro 0,157 g
Soia fresca 0,157 g
Triticale 0,157 g
Fiocchi di latte 0,156 g
Gamberi 0,155 g
Peperoncino ancho essiccato 0,155 g
Pollo impanato e fritto 0,155 g
Uovo sodo 0,153 g
Zenzero 0,152 g
Carne d’agnello 0,151 g
Bocconcini di pollo (Burger King) 0,15 g
Panino con pollo (Burger King) 0,15 g
Soia fresca bollita 0,15 g
Soia fresca bollita (senza sale) 0,15 g
Wurstel di maiale 0,15 g
Polmone 0,148 g
Burrito con carne 0,147 g
Salsiccia affumicata di maiale, manzo e tacchino 0,145 g
Spaghetti giapponesi somen 0,145 g
Moringa (foglie) 0,144 g
Fianco 0,143 g
Pasta fresca all’uovo 0,143 g
Salsiccia di vitello 0,142 g
Carne di bisonte macinata 0,141 g
Noce brasiliana 0,141 g
Omelette 0,14 g
Baguette 0,139 g
Lombata 0,139 g
Teff 0,139 g
Uova strapazzate 0,139 g
Cracker light 0,138 g
Braciola di manzo 0,136 g
Medaglioni 0,135 g
Peperoncino piccante 0,135 g
Fiocchi di latte (con verdure) 0,134 g
Biscotti savoiardi 0,133 g
Biscotti savoiardi senza limone 0,133 g
Cozze 0,133 g
Spaghetti all’uovo 0,133 g
Cervello di maiale 0,132 g
Farina di malto 0,132 g
Farro 0,132 g
Pane d’avena 0,131 g
Farina 0 0,13 g
Kamut 0,13 g
Cipolla disidratata 0,129 g
Polmone di vitello 0,129 g
Macinato magro 0,127 g
Ricotta light 0,127 g
Tofu 0,126 g
Wurstel di manzo 0,126 g
Albume 0,125 g
Crostini di pane 0,125 g
Ricotta 0,125 g
Polmone di maiale 0,124 g
Sorgo 0,124 g
Farina di segale 0,123 g
Crackers non salati in superficie 0,122 g
Aglio essiccato, in polvere 0,121 g
Miglio 0,119 g
Bastoncini di pollo 0,117 g
Wurstel di manzo e maiale 0,117 g
Crackers 0,116 g
Fecola di patate 0,115 g
Grano germogliato 0,115 g
Lingua 0,114 g
Pane al germe di grano 0,114 g
Timo fresco 0,114 g
Wurstel di tacchino 0,114 g
Farina 00 0,113 g
English muffins 0,112 g
Latte condensato 0,112 g
Pane all’uovo 0,112 g
Farina di segale chiara 0,111 g
Pane di crusca 0,111 g
Bisgnè non farcito 0,11 g
Grasso del maiale 0,11 g
Croissant al formaggio 0,109 g
Frattaglie di pollo bollite 0,109 g
Crusca di riso 0,108 g
Patatine 0,108 g
Patatine senza sale 0,108 g
Segale 0,108 g
Cervello di agnello 0,107 g
Pinoli 0,107 g
Salsiccia affumicata di suino e bovino 0,107 g
Spaghetti cinesi 0,107 g
Neufchatel 0,106 g
Pane di crusca di riso 0,106 g
Pane toscano 0,106 g
Pane arabo 0,105 g
Pomodori secchi 0,104 g
Cervello di vitello 0,103 g
Germogli di soia al vapore 0,103 g
Pane 0,103 g
Riso parboiled 0,103 g
Wurstel di pollo 0,103 g
Capasanta 0,102 g
Bastoncini di tacchino 0,101 g
Riso integrale 0,101 g
Cracker al latte 0,1 g
Spinaci surgelati 0,1 g
Biscotti d’avena 0,099 g
Croissant 0,099 g
Farina di sorgo 0,099 g
Waffle 0,099 g
Ghiande secche 0,098 g
Hot dog 0,098 g
Pancetta 0,097 g
Pumpernickel (pane di segale) 0,097 g
Biscotti wafers 0,096 g
Carne per hamburger 0,096 g
Pane di segale 0,096 g
Spirulina 0,096 g
Cono per gelato 0,094 g
Timo (animelle) 0,094 g
Insalata con prosciutto e formaggio 0,093 g
Noce pecan 0,093 g
Pane integrale 0,093 g
Farina di riso integrale 0,092 g
Surimi 0,092 g
Biscotti graham crackers 0,091 g
Insalata con pollo 0,091 g
Biscotti al cacao con crema 0,09 g
Faglioli navy in scatola 0,09 g
Involtini primavera 0,09 g
Kellogg’s Rice Krispies 0,09 g
Coda di maiale 0,089 g
Pan di spagna 0,089 g
Pomodoro in polvere 0,089 g
Biscotti 0,087 g
Croissant alla mela 0,086 g
Fagioli cannellini in scatola 0,086 g
Eggnog 0,085 g
Biscotti al burro 0,084 g
Biscotti di pasta frolla 0,084 g
Insalata con gamberetti 0,084 g
Latte di pecora 0,084 g
Riso 0,083 g
Carne macinata (10% grasso) 0,082 g
Pancake al burro 0,082 g
Pane di patate 0,081 g
Biscotti alla melassa 0,08 g
Biscotti allo zenzero 0,08 g
Carne macinata (20% grasso) 0,08 g
Cheeseburger (Burger King) 0,08 g
Crostata al cioccolato 0,08 g
Eclairs 0,08 g
Fiocchi d’avena con latte intero e banane 0,08 g
Kellog’s coco pops 0,08 g
Pancake fatto in casa 0,08 g
Burrito con fagioli 0,079 g
Latte al malto 0,079 g
Riso glutinoso 0,079 g
Riso soffiato con latte intero e banane 0,079 g
Brownies 0,078 g
Nachos con formaggio, fagioli e carne 0,077 g
Pancake al mirtillo 0,076 g
Shortcake 0,076 g
Insalata taco 0,075 g
Riso soffiato con latte intero 0,075 g
Torta paradiso 0,075 g
Ghianda 0,074 g
Biscotti gocciole 0,073 g
Biscotti al burro con gocciole 0,072 g
Farina di riso 0,072 g
Latte e cioccolato 0,072 g
Torta al burro 0,072 g
Semi di ginkgo 0,071 g
Biscotti alla vaniglia 0,07 g
Paprika 0,07 g
Patate gratinate 0,07 g
Peperoncino (pepe cornuto), in polvere 0,07 g
Ceci in scatola 0,069 g
Faggina 0,069 g
Torta alle noci pecan 0,069 g
Bevanda al cioccolato 0,068 g
Farina masa 0,068 g
Hamburger (Burger King) 0,068 g
Nachos con formaggio 0,068 g
Fagioli in umido 0,067 g
Fiocchi d’avena con latte intero 0,067 g
Mais 0,067 g
Mais bianco 0,067 g
Noci macadamia 0,067 g
Aglio 0,066 g
Fagioli borlotti in scatola 0,066 g
Noce macadamia tostata 0,066 g
Riso con pollo 0,066 g
Carne macinata (25% grasso) 0,065 g
Cheesecake 0,064 g
Dolce danese 0,064 g
Dolce danese al limone 0,064 g
Germogli di fagioli 0,064 g
Fagioli in scatola 0,063 g
Sundae al caramello 0,063 g
Biscotti della fortuna 0,061 g
Cupcake al cioccolato 0,061 g
Doughnuts 0,061 g
Muffins al mirtillo 0,061 g
Caramelle al caramello 0,06 g
Cipolla essiccata (in polvere) 0,06 g
Frittelle di cipolle 0,059 g
Ostriche 0,059 g
Torta di zucca 0,059 g
Ciambelle al cioccolato 0,058 g
Fagioli dell’occhio in scatola 0,058 g
Fagioli di Lima in scatola 0,058 g
Germogli di soia verde soffritti 0,058 g
Menta piperita, fresca 0,058 g
Pepe nero 0,058 g
Shake alla vaniglia (fast food) 0,058 g
Polenta 0,057 g
Polenta bianca 0,057 g
Castagne secche 0,056 g
Champignon 0,056 g
Fave fresche 0,056 g
Pasticcini crema e cioccolato 0,055 g
Torta di banane 0,055 g
Biscotti con uvetta 0,054 g
Milk shake alla vaniglia 0,054 g
Sundae alla fragola 0,054 g
Torta al cocco 0,054 g
Latte di bufala 0,053 g
Pasta di farina di mais 0,053 g
Fave in scatola 0,052 g
Pancake 0,052 g
Rosmarino 0,051 g
Menta verde, fresca 0,05 g
Cannella 0,049 g
Carne macinata (30% grasso) 0,049 g
Castagna cinese 0,049 g
Farina di mais bianca 0,049 g
Farina di mais gialla 0,049 g
Farina di carrube 0,048 g
Fave bollite 0,048 g
Fave bollite (senza sale) 0,048 g
Gelato al cioccolato (soft) 0,048 g
Laminaria 0,048 g
Shake al cioccolato (fast food) 0,048 g
Crocchette di patate (hash browns) 0,047 g
Insalata con uovo e formaggio 0,047 g
Shake alla frutta (fast food) 0,047 g
Torta allo zenzero 0,047 g
Biscotti strudel al fico 0,046 g
Latte intero alta qualità 0,046 g
Torta al limone 0,046 g
Zuppa di piselli e prosciutto 0,046 g
Champignon grigliati 0,045 g
Gelato fior di latte 0,045 g
Panna spray 0,045 g
Prezzemolo 0,045 g
Sundae al cioccolato 0,045 g
Kiwi giallo (gold) 0,044 g
Latte di capra (vitamina D aggiunta) 0,044 g
Alga nori 0,043 g
Latte scremato 0,043 g
Latte scremato (1% di grasso) 0,043 g
Milk shake al cioccolato 0,043 g
Budino al cioccolato 0,042 g
Gelone o orecchione 0,042 g
Latte parzialmente scremato 0,042 g
Torta di frutta 0,042 g
Torta fritta al limone 0,042 g
Torta fritta alla cliegia 0,042 g
Torta fritta alla frutta 0,042 g
Tortillas 0,042 g
Biscotti al cocco 0,041 g
Foglie di zucca 0,041 g
Latticello 0,041 g
Cavolo verde 0,04 g
Cime di rapa bollite 0,04 g
Cime di rapa bollite (senza sale) 0,04 g
Fungo dell’olmo 0,04 g
Kellog’s Corn Flakes 0,04 g
Latte intero 0,04 g
Patate dolci al forno 0,04 g
Spaghetto di riso 0,04 g
Spinaci bolliti 0,04 g
Spinaci bolliti (senza sale) 0,04 g
Taco 0,04 g
Basilico fresco 0,039 g
Cime di rapa 0,039 g
Cocco essiccato 0,039 g
Noce di cocco 0,039 g
Spinaci 0,039 g
Strudel 0,039 g
Farinello 0,038 g
Panna da caffetteria 0,038 g
Patate fritte 0,038 g
Cavolini di bruxelles 0,037 g
Erba cipollina 0,037 g
Fagioli dall’occhio bolliti 0,037 g
Germogli di soia verde 0,037 g
Latte e cacao 0,037 g
Patate congelate 0,037 g
Piselli bolliti 0,037 g
Piselli bolliti (senza sale) 0,037 g
Piselli freschi 0,037 g
Pomodori secchi sott’olio 0,037 g
Spalla grassa 0,037 g
Biscotti marshmallow 0,036 g
Budino alla vaniglia 0,036 g
Patate con formaggio e prosciutto 0,036 g
Piselli surgelati 0,036 g
Caldarroste 0,035 g
Champignon bianchi 0,035 g
Champignon grandi 0,035 g
Crocchette di patate (Burger King) 0,035 g
Foglie di barbabietola 0,035 g
Foglie di zucca bollite 0,035 g
Foglie di zucca bollite (senza sale) 0,035 g
Grifola frondosa 0,035 g
Panna acida 0,035 g
Patate O’Brien 0,035 g
Wakame 0,035 g
Broccoli bolliti 0,034 g
Broccoli bolliti (senza sale) 0,034 g
Fagioli dall’occhio freschi 0,034 g
Torta alla crema 0,034 g
Torta alla crema di cioccolato 0,034 g
Broccoli italiani 0,033 g
Patate al microonde 0,033 g
Patate al microonde (senza sale) 0,033 g
Purè di patate (con burro) 0,033 g
Castagna giapponese 0,032 g
Fagiolini serpenti 0,032 g
Pasta con formaggio 0,032 g
Yogurt bianco scremato 0,032 g
Asparagi surgelati 0,031 g
Cicoria 0,031 g
Crema di pomodoro 0,031 g
Crema di pomodoro (senza sale) 0,031 g
Foglie di amaranto 0,031 g
Panna da cucina 0,031 g
Patata dolce 0,031 g
Piselli in scatola 0,031 g
Torta di cliegie 0,031 g
Chiodi di garofano 0,03 g
Foglie di senape 0,03 g
Patatine fritte (Burger King) 0,03 g
Yogurt intero alla frutta 0,03 g
Asparagi bolliti 0,029 g
Asparagi bolliti (senza sale) 0,029 g
Broccoli surgelati 0,029 g
Broccolo (fiore) 0,029 g
Fagiolini serpenti bolliti 0,029 g
Fagiolini serpenti bolliti (senza sale) 0,029 g
Foglie del broccolo 0,029 g
Panna da montare 0,029 g
Patate bollite 0,029 g
Purè di patate 0,029 g
Torta di mele 0,029 g
Torta di mirtilli 0,029 g
Basella, spinacio indiano 0,028 g
Cavolini di bruxelles bolliti 0,028 g
Cavolini di bruxelles bolliti (senza sale) 0,028 g
Germogli di soia verde bolliti 0,028 g
Germogli di soia verde bolliti (senza sale) 0,028 g
Pasta al ragù 0,028 g
Patate dolci bollite 0,028 g
Scalogno 0,028 g
Yogurt magro alla frutta 0,028 g
Yogurt magro alla vaniglia 0,028 g
Zucca dolce 0,028 g
Asparagi 0,027 g
Foglie di amaranto bollite 0,027 g
Foglie di amaranto bollite (senza sale) 0,027 g
Germogli di bambù 0,027 g
Latte di cocco 0,027 g
Mince pie 0,027 g
Patate bollite senza buccia 0,027 g
Purè di patate istantaneo 0,027 g
Foglie di rapa 0,026 g
Insalata valeriana 0,026 g
Radicchio 0,026 g
Avocado 0,025 g
Patate al forno 0,025 g
Prugne secche 0,025 g
Agnello con verdure 0,024 g
Cavolfiore bollito 0,024 g
Cavolfiore bollito (senza sale) 0,024 g
Cavolo verde bollito 0,023 g
Cavolo verde bollito (senza sale) 0,023 g
Kellogg’s frosties 0,023 g
Mais bianco bollito 0,023 g
Mais bianco dolce 0,023 g
Mais bollito 0,023 g
Mais bollito (senza sale) 0,023 g
Mais dolce 0,023 g
Taro 0,023 g
Zampa di maiale in salamoia 0,023 g
Castagne bollite 0,022 g
Guava (guayaba) 0,022 g
Lattuga rossa 0,022 g
Patate russet 0,022 g
Torta alle pesche 0,022 g
Cipolla d’inverno 0,021 g
Guanciale di maiale 0,021 g
Patate 0,021 g
Patate bianche al forno 0,021 g
Patate dolci 0,021 g
Barbabietola bollita 0,02 g
Barbabietola bollita (senza sale) 0,02 g
Cavolfiore 0,02 g
Cipolle bollite 0,02 g
Cipolle bollite (senza sale) 0,02 g
Cipollotti 0,02 g
Fagiolini bolliti 0,02 g
Fagiolini bolliti (senza sale) 0,02 g
Fichi secchi 0,02 g
Foglie di rapa bollite 0,02 g
Foglie di rapa bollite (senza sale) 0,02 g
Mais in scatola (sgocciolato) 0,02 g
Manzo e verdure 0,02 g
Stufato di manzo in scatola 0,02 g
Yogurt bianco 0,02 g
Barbabietola 0,019 g
Crocchette di patate 0,019 g
Fagiolini 0,019 g
Manioca 0,019 g
Patate rosse 0,019 g
Bietole bollite 0,018 g
Bietole bollite (senza sale) 0,018 g
Castagne fresche 0,018 g
Ketchup 0,018 g
Ketchup (ridotto contenuto di sodio) 0,018 g
Tamarindo 0,018 g
Bietola 0,017 g
Gombo 0,017 g
Insalata di patate 0,017 g
Latte umano 0,017 g
Mais bianco sottovuoto 0,017 g
Mais bianco sottovuoto (senza sale) 0,017 g
Mais sottovuoto 0,017 g
Mais sottovuoto (senza sale) 0,017 g
Patate bianche 0,017 g
Tabasco 0,017 g
Germogli di bambù bolliti (con sale) 0,016 g
Germogli di bambù bolliti (senza sale) 0,016 g
Glassa al cioccolato 0,016 g
Indivia belga 0,016 g
Albicocche 0,015 g
Kiwi 0,015 g
Mix di verdure 0,015 g
Platano 0,015 g
Aneto fresco (foglie) 0,014 g
Cipolla 0,014 g
Nopal 0,014 g
Zucca invernale 0,014 g
Lattuga 0,013 g
Mango 0,013 g
Peperone giallo 0,013 g
Rutabaga 0,013 g
Sambuco 0,013 g
Siero del latte 0,013 g
Burro 0,012 g
Burro salato 0,012 g
Carote 0,012 g
Cavolo rosso 0,012 g
Dattero (deglet noor) 0,012 g
Igname tropicale 0,012 g
Mais bianco in scatola 0,012 g
Mais bianco in scatola (senza sale) 0,012 g
Mais in scatola 0,012 g
Mais in scatola (senza sale) 0,012 g
Peperone verde 0,012 g
Peperoni rossi 0,012 g
Peperoni rossi bolliti 0,012 g
Peperoni verdi bolliti 0,012 g
Peperoni verdi bolliti (senza sale) 0,012 g
Pomodoro in barattolo 0,012 g
Porro 0,012 g
Zenzero fresco 0,012 g
Zucca 0,012 g
Zuppa di asparagi 0,012 g
Carote surgelate 0,011 g
Carotine 0,011 g
Cavolo 0,011 g
Cavolo bollito 0,011 g
Cavolo bollito (senza sale) 0,011 g
Minestra di verdura 0,011 g
Passata di pomodoro 0,011 g
Passata di pomodoro (senza sale) 0,011 g
Sedano bollito 0,011 g
Sedano bollito (senza sale) 0,011 g
Shiitake o lentinula edodes 0,011 g
Uva 0,011 g
Zucchina centenaria 0,011 g
Zucchine 0,011 g
Albicocche sciroppate (non sgocciolate) 0,01 g
Carote bollite 0,01 g
Carote bollite (senza sale) 0,01 g
Cavolo rapa 0,01 g
Insalata 0,01 g
Kaki 0,01 g
Lattuga romana 0,01 g
Pesca 0,01 g
Salsa di pomodoro 0,01 g
Arancia 0,009 g
Banana 0,009 g
Ciliegia 0,009 g
Cipolla dolce 0,009 g
Lattuga iceberg 0,009 g
Lattuga riccia 0,009 g
Melanzana 0,009 g
Pomodori verdi 0,009 g
Prugna 0,009 g
Rapa 0,009 g
Sedano 0,009 g
Senape (salsa) 0,009 g
Zucca bollita 0,009 g
Zucca bollita (senza sale) 0,009 g
Zucca spaghetti 0,009 g
Acqua di cocco 0,008 g
Fragola 0,008 g
Melanzane bollite 0,008 g
Melanzane bollite (senza sale) 0,008 g
Papaya 0,008 g
Pomodori arancioni 0,008 g
Pomodori bolliti 0,008 g
Zucchina centenaria bollita 0,008 g
Zucchina centenaria bollita (senza sale) 0,008 g
Zucchine bollite 0,008 g
Zucchine bollite (senza sale) 0,008 g
Zuppa di sedano 0,008 g
Anguria 0,007 g
Cetriolo 0,007 g
Dattero (medjool) 0,007 g
Litchi 0,007 g
Pomodori gialli 0,007 g
Rapa bollita 0,007 g
Rapa bollita (senza sale) 0,007 g
Fico 0,006 g
Lappa 0,006 g
Lardo di maiale 0,006 g
Lattuga asparago 0,006 g
Pomodoro 0,006 g
Pompelmo 0,006 g
Porri bolliti 0,006 g
Porri bolliti (senza sale) 0,006 g
Ravanello bianco 0,006 g
Ananas 0,005 g
Cetriolo (con la buccia) 0,005 g
Indivia 0,005 g
Nespola 0,005 g
Pera-mela 0,005 g
Pescanoce (nettarina) 0,005 g
Pesche sciroppate 0,005 g
Succo di pomodoro 0,005 g
Farina di maranta 0,004 g
Mela selvatica 0,004 g
Miele 0,004 g
Cetrioli sott’aceto 0,003 g
Lime 0,003 g
Marmellata d’arance 0,003 g
Mirtillo 0,003 g
Mirtillo palustre (cranberry) 0,003 g
Tapioca 0,003 g
Mandarino 0,002 g
Mele sciroppate 0,002 g
Melone 0,002 g
Melone cinese da conserva 0,002 g
Pera 0,002 g
Succo d’arancia 0,002 g
Succo d’arancia (conservato) 0,002 g
Succo di lime 0,002 g
Amido di mais 0,001 g
Mela 0,001 g
Mela (con la buccia) 0,001 g
Pesche sciroppate (non sgocciolate) 0,001 g
Succo di mandarino 0,001 g

Questo articolo, scritto per Segreti del benessere da , è stato pubblicato su questo sito il ed aggiornato il Dic 10, 2018.
Link pubblicitario

Ti potrebbero anche interessare i seguenti articoli...